Al culmine di una lite condominiale lancia bottiglie di vetro contro un'auto: denunciata

Tutto ha avuto inizio quando una 34enne originaria del Mozambico ha lanciato dalla finestra di casa un sacchetto contenente diverse bottiglie di vetro

Ancora una violenta lite condominale sedata dalla Polizia. Il fatto è avvenuto mercoledì mattina, intorno alle 11.30, in via Nanni. Tutto ha avuto inizio quando una 34enne originaria del Mozambico ha lanciato dalla finestra di casa un sacchetto contenente diverse bottiglie di vetro. Obbiettivo il lunotto posteriore dell'auto del "rivale", andato in frantumi. La scena è stata notata anche da un altro residente, anch'egli preso di mira dall'extracomunitaria. La donna ha scagliato contro il malcapitato alcune bottiglie, senza colpirlo. Per calmarla si è reso necessario l'intervento di una Volante della Questura di Forlì. La 34enne è stata denunciata per lancio pericoloso di oggetti e danneggiamento aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Giovane punta un euro al "10 e Lotto" e fa il colpo: "Gli tremavano le gambe dall'emozione"

  • Maxi-studio su 30 anni di cancro in Romagna: quanto ci si ammala e quanto si sopravvive, tumore per tumore

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

  • L'altra faccia dell'emergenza abitativa, l'odissea del locatore: "Casa sfasciata dopo lo sfratto"

  • Si schianta col Porsche Cayenne di un forlivese e lo abbandona in strada

Torna su
ForlìToday è in caricamento