Nella zuffa in via Colombo spunta anche un cutter: due lievi feriti

Nella zuffa è rimasto coinvolto un cinquantenne, già noto per diversi precedenti per furto

Serie di liti martedì sera in via Colombo. La prima, avvenuta intorno alle 18, ha visto il coinvolgimento di due stranieri, mentre nella seconda, che si è verificata intorno alle 19, sono stati in tre ad azzuffarsi. Uno di questi, un 50enne marocchino, in Italia senza fissa dimora, ma con regolare permesso di soggiorno, è stato trovato con un cutter. Gli altri due coinvolti nella lite presentavano ferite lievi da arma da taglio, giudicati guaribili rispettivamente in 5 e 6 giorni. Non hanno sporto denuncia. Gli agenti della Volante della Questura di Forlì, intervenuti sul posto, hanno denunciato il cinquantenne per porto strumenti di oggetti atti ad offendere. L'uomo è già noto per diversi precedenti per furto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La triste fine di una grande azienda del forlivese: dichiarato il fallimento dopo oltre 50 anni

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Sfilata in intimo contro i pregiudizi: in Piazza Duomo a Milano anche la forlivese Giulia Gambini

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Folle velocità, schianto e cappottamento in Tangenziale: guidava con una patente falsa

  • Terzo lotto della Tangenziale, partita la procedura per i 70 espropri di pubblica utilità

Torna su
ForlìToday è in caricamento