Forlimpopoli, dalle scuole parte la lotta allo spreco: gli avanzi di cibo al gattile comunale

Da lunedì il cibo avanzato, raccolto in appositi contenitori, verrà ritirato quotidianamente dai volontari e utilizzato per nutrire gli ospiti del gattile comunale

Parte nelle scuole di Forlimpopoli il progetto contro lo spreco alimentare. "Da sempre i bambini di Forlimpopoli possono usufruire alla mensa scolastica di ottimi pasti preparati nella cucina comunale, con prodotti biologici del territorio - afferma l'assessore all'Ambiente e allo Sport, Gian Matteo Peperoni -. Gli avanzi delle mense, non potendo essere recuperati, finivano fino ad oggi nel bidone dell’organico. Con il rientro a scuola dopo le vacanze natalizie, è partito a Forlimpopoli il progetto di lotta allo spreco alimentare che vede coinvolta l’amministrazione comunale, l’Istituto Comprensivo Rosetti e il gattile di Forlimpopoli, gestito dai volontari dell’associazione “Qua la Zampa”".

Ogni giorno sono circa 250 i bambini che usufruiscono della mensa scolastica. Da lunedì il cibo avanzato, raccolto in appositi contenitori, verrà ritirato quotidianamente dai volontari e utilizzato per nutrire gli ospiti del gattile comunale. "Questo grazie al protocollo operativo sottoscritto dal Comune con i volontari dell’associazione Qua la Zampa e con la cooperativa Formula Servizi che si occupa della distribuzione dei pasti nelle mense scolastiche - precisa Peperoni -. Un plauso va anche agli uffici comunali Ambiente e Scuola che hanno lavorato per la stesura del progetto e la firma del protocollo".

"Il tema della riduzione dello spreco alimentare è un tema attualissimo nella società contemporanea, che ha implicazioni non solo legate alla riduzione dei rifiuti, ma anche all’etica, alla giustizia sociale, alla corretta alimentazione, alla sostenibilità del pianeta - conclude -. Partire con piccoli gesti dal mondo della scuola è sopratutto utile per coinvolgere e sensibilizzare i bambini di oggi che saranno gli uomini di domani".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • Nuova avventura imprenditoriale per il "Big Boss": il re degli hamburger rilancia uno storico ristorante

  • L'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì torna in televisione in prima serata sulle reti Rai

  • E' in Rianimazione per la meningite, scatta la profilassi per ben 80 persone entrate in contatto col malato

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • Nuovo caso di meningite: paziente ricoverato in Rianimazione. Scattata la profilassi

Torna su
ForlìToday è in caricamento