Salta una dorsale, ko le linee telefoniche dei comuni e degli enti locali di gran parte della Romagna

Grossi problemi per raggiungere telefonicamente i Comuni della Romagna. A circa metà mattinata, infatti, è saltata una dorsale telefonica che serve i municipi, le province e numerosi altri enti pubblici

Grossi problemi per raggiungere telefonicamente i Comuni della Romagna. A circa metà mattinata, infatti, è saltata una dorsale telefonica di Telecom, che serve i municipi, le province e numerosi altri enti pubblici. Un esteso e grave disservizio, con l'impossibilità di raggiungere, solo in Romagna, i centralini dei comuni di Forlì, Cesena, Ravenna e Rimini, rendendo di fatto irraggiungibili migliaia di uffici, compresi quelli delle polizie municipali per le segnalazioni di interventi urgenti. Il guasto è stato esteso e ha comportato netevoli disagi per alcune ore. Nonostante la grossa estensione del malfunzionamento non sono pervenuti avvisi ufficiali alla cittadinanza da parte degli enti pubblici. Nel primo pomeriggio, dopo alcune ore di "black-out" telefonico, la situazione si è normalizzata.

In un messaggio di alert di pubblica utilità di alcuni Comuni è stato indicato nella rete Lepida l'origine del blocco. Questo il messaggio: "A causa di un guasto sui canali telefonici regionali - Rete Unitaria Lepida, al momento non è possibile mettersi in contatto telefonicamente con gli uffici del Comune di Rimini, isolati sia in entrata sia in uscita. Gli operatori di Lepida, con cui l'Amministrazione è in stretto contatto, sono già al lavoro per ripristinare il servizio nel più breve tempo possibile".

Tuttavia da Lepida, l'agenzia regionale per le comunicazioni, si indica in altro la causa del blocco dei centralini dei Comuni: "Tale problema è stato legato ad un guasto sulla rete Telecom che è il fornitore della parte telefonica. Segnaliamo che la rete Lepida, disgiunta dalla rete di Telecom, è perfettamente funzionante e non ha avuto alcun impatto da tale guasto".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La triste fine di una grande azienda del forlivese: dichiarato il fallimento dopo oltre 50 anni

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Sfilata in intimo contro i pregiudizi: in Piazza Duomo a Milano anche la forlivese Giulia Gambini

  • Festa di compleanno al ristorante con rissa finale e tavoli ribaltati tra due invitati

  • Storica gioielleria chiude dopo 73 anni, tre generazioni si sono susseguite dietro al banco

  • Terzo lotto della Tangenziale, partita la procedura per i 70 espropri di pubblica utilità

Torna su
ForlìToday è in caricamento