Da Forlì a Roma, manifestano i giovani di Coldiretti: "Qui per difendere la biodiversità e il nostro futuro"

"La nostra presenza a Roma è fondamentale per difendere la biodiversità e una gestione sostenibile delle risorse”, ha affermato Degli Esposti

"I giovani agricoltori sono i primi custodi della terra e dell’ambiente, produttori di futuro”. Così Andrea Degli Esposti, delegato di Coldiretti Giovani Impresa Emilia Romagna che ha partecipato assieme a ragazzi venuti da Parma, Bologna, Ferrara, Modena, Ravenna, Forlì e Cesena a Fridaysforfuture, la manifestazione tenutasi in piazza Venezia a Roma dei giovani agricoltori per contrastare i cambiamenti climatici, che nasce dalle proteste della giovane attivista svedese Greta Thunberg.

"La nostra presenza a Roma è fondamentale per difendere la biodiversità e una gestione sostenibile delle risorse”, ha continuato Degli Esposti. "La grave siccità nelle campagne dell’Emilia Romagna provocata da precipitazioni invernali quasi dimezzate (-40%) rispetto alla media storica è solo l’ultimo capitolo degli effetti delle anomalie climatiche con il ripetersi di eventi estremi che - ricorda Coldiretti Emilia Romagna - sono costati all’agricoltura regionale oltre 1,5 miliardi di euro in un decennio tra perdite della produzione agricola e danni alle strutture e alle infrastrutture nelle campagne".

"L’agricoltura è l’attività economica che più di tutte le altre vive quotidianamente le conseguenze dei cambiamenti climatici ma è anche il settore più impegnato per contrastarli” ha affermato il leader dei giovani di Coldiretti regionale nel sottolineare che si tratta di “una nuova sfida per le imprese agricole che devono interpretare le novità segnalate dalla meteorologia e gli effetti sui cicli delle colture, sulla gestione delle acque e sulla sicurezza del territorio".

In migliaia di giovani a Forlì per lo "Sciopero per il clima"
La voce dei giovani: "Siamo l'ultima generazione che può fare qualcosa"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sanità, il presidente dello Ior Dino Amadori: "La Rete Oncologica va completata in fretta"

  • Politica

    Programmi a confronto sulle tasse comunali: come i candidati vogliono rimodularle o abbassarle

  • Meteo

    Meteo, continua la variabilità atmosferica. E i temporali sono dietro l'angolo

  • Cronaca

    Auto sospetta, la Polizia la intercetta e la ferma: denunciato un 29enne

I più letti della settimana

  • Non si presenta al lavoro da giorni, la sorella dà l'allarme: trovato morto in casa

  • Tragedia sui binari: circolazione dei treni rallentata al mattino tra Forlì e Faenza

  • In un bar del centro: "Scusi dov'è il San Domenico?". Risposta: "Non so, non me ne intendo"

  • Forte temporale colpisce il Forlivese, tanta pioggia in pochi minuti: diversi allagamenti

  • Rocambolesco schianto, dopo l'impatto un furgone finisce ruote all'aria: due donne ferite

  • Ritirata l'acqua, sale l'onda della rabbia: "Aziende devastate, pavimenti sollevati in casa"

Torna su
ForlìToday è in caricamento