Maxi multa a camionista: esercitava in modo abusivo

Gli agenti della PolStrada di Forlì, distaccamento di Rocca San Casciano, ha fermato giovedì mattina a Castrocaro lungo la Statale 67 Tosco Romagnola per un normale controllo un camion

Gli agenti della PolStrada di Forlì, distaccamento di Rocca San Casciano, ha fermato giovedì mattina a Castrocaro lungo la Statale 67 Tosco Romagnola per un normale controllo un camion “Iveco” che trasportava un macchinario industriale di grandi dimensioni dalla Vallata del Montone fino in provincia di Ravenna. L'uomo, un 48enne di Castel Bolognese, non era iscritto all'albo nazionale degli autotrasportatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con una licenza in conto proprio esercitava l'attività di conto terzista in modo abusivo. L'autotrasportatore è stato sanzionato di oltre 8mila euro, mentre il camion è stato sottoposto a fermo amministrativo per tre mesi. Al committente proprietario del costoso macchinario, oltre al sequestro ai fini della confisca del pezzo costoso, anche una maxi sanzione di 3mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia: la giornata al fiume finisce in tragedia, muore una ragazza

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Covid-19, tornano ad aumentare i casi attivi: a Forlì due nelle ultime 24 ore

  • Scuole: ragioneria raddoppia le prime, lo Scientifico con una succursale. "Didattica a distanza a rotazione"

  • Doveva chiudere e invece rilancia: in via Balzella arriva una nuova catena non presente a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento