Maxi operazione contro la tv pirata in tutta Europa: coinvolti migliaia di utenti anche in Romagna

L'operazione denominata "Eclissi" mira a smantellare quei servizi pirata che consentono di usufruire gratuitamente di canali satellitari a pagamento convertendo il segnale analogico della pay tv in web-digitale.

Maxi operazione in tutta Europa contro la tv pirata: è scattata all'alba di mercoledì mattina ed è la più vasta operazione europea contro le tv pirata mai effettuata. L'obiettivo è quello di oscurare le IpTV illegali, che in Italia coinvolgono circa 5 milioni di utenti per un giro di affari stimato in oltre 30 milioni di euro all'anno. L'operazione denominata "Eclissi" mira a smantellare quei servizi pirata che consentono di usufruire gratuitamente di canali satellitari a pagamento convertendo il segnale analogico della pay tv in web-digitale.

L'IPTV è purtroppo molto in voga anche in Romagna, dove sono migliaia gli utenti che ne usufruiscono alimentando così il mercato illegale dei servizi televisivi e web.  L’operazione, condotta dalla Polizia, è coordinata dalla Procura della Repubblica di Roma e a livello internazionale dalle Agenzie europee Eurojust ed Europol, con la cooperazione delle polizie e delle autorità giudiziarie anche di Francia, Paesi Bassi, Germania, Bulgaria e Grecia. 

Otto gli ordini europei di indagine per associazione a delinquere a carattere transnazionale emessi dalla Procura di Napoli. Soddisfazione da parte dell’Unione Nazionale Consumatori, per voce del presidente Massimiliano Dona: “La notizia è ottima. È fondamentale fare un salto culturale affinché i fruitori prendano atto che non si tratta di un innocuo tentativo di risparmiare qualche euro, ma di un vero e proprio reato gestito da organizzazioni sofisticate e ampie, che danneggia lo sport ma anche gli stessi consumatori che non sempre sono consapevoli di quello che rischiano"

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Sfilata in intimo contro i pregiudizi: in Piazza Duomo a Milano anche la forlivese Giulia Gambini

  • Folle velocità, schianto e cappottamento in Tangenziale: guidava con una patente falsa

  • Terzo lotto della Tangenziale, partita la procedura per i 70 espropri di pubblica utilità

  • Far west nella notte in centro storico a Forlimpopoli, i banditi assaltano un Bancomat

Torna su
ForlìToday è in caricamento