La famiglia di "ladri seriali" nel mirino della Finanza: maxi sequestro di beni

Ora questi beni potranno essere gestiti dall’Agenzia Nazionale per i beni Sequestrati e Confiscati che ne curerà la destinazione e il riutilizzo sociale

Uno dei furti commessi dalla banda

Una villa, un terreno ed un'auto, per un valore complessivo di circa 500mila euro. La Guardia di Finanza di Bologna ha provveduto a confiscare beni alla famiglia di "ladri seriali", assicurati alla giustizia dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Forlì al termine di un'attività investigativa. Il provvedimento eseguito rappresenta l’ultimo atto, dopo la conferma della Corte di Cassazione, di un procedimento per l’applicazione di misure di prevenzione patrimoniali antimafia disposte dal Tribunale di Bologna.

Nel corso delle investigazioni patrimoniali che hanno dato avvio al complesso iter giudiziario conclusosi con la confisca di martedì, le Fiamme Gialle del Nucleo di Polizia Tributaria di Bologna avevano concentrato la propria attenzione investigativa su Fabrizio Bonora, 44 anni, gravato da numerosi precedenti penali e già sottoposto alla misura di prevenzione personale della “Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza”.

continua nella pagina successiva ====> LE INDAGINI DELLA FINANZA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

>> GUARDA IL VIDEO DEI LADRI IN AZIONE <<

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

  • Dal tampone pre-assunzione scopre di essere positivo al covid-19

  • "Voglio farla finita": poliziotti e operatori sanitari salvano la vita ad un 21enne

Torna su
ForlìToday è in caricamento