Cagnolina finisce nel lago gelato, salvata in extremis dai vigili del fuoco

Intervento a Meldola per il personale del 115 per la quattrozampe che si era avventurata sulla superfice gelata della cava

Foto di un lettore (Natale)

Ha resistito per oltre 40 minuti la piccola Susanna, una cagnolina meticcia, rimasta intrappolata sulla superfice gelata del lago della cava a Meldola di via  Ca' Baccagli mentre inseguiva degli uccellini. A dare l'allarme sono stati i suoi padroni che, impossibilitati nel recuperarla, hanno chiamato i vigili del fuoco. Il personale del 115, imbragato e con l'abbigliamento antigelo, si è avventurato sulla sottile lastra di ghiaccio. Per un momento si è temuto il peggio quando, sotto il peso del pompiere, la patina ghiacciata ha ceduto ma, nonostante questo, la cagnolina è stata salvata tra gli applausi dei presenti.

cagnolina slavata vigili fuoco lago ghiacciato 1-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Piazza Saffi celebra il 73esimo anniversario della Liberazione dal nazifascismo

  • Cronaca

    Per 20 anni nel giogo di esorcismi e superstizione, si racconta: "Una forza devastante mi condizionava"

  • Cronaca

    Ztl, un automobilista su 5 entra abusivamente: presto scatteranno le multe

  • Cronaca

    La forlivese Madre Clelia Merloni sarà beata il 3 novembre

I più letti della settimana

  • Drammatico cappottamento in via Firenze: ragazza muore sul colpo

  • "Rischio di rimanere paralizzata per colpa di una zecca, si tenga sotto controllo il problema"

  • Tragedia a Forlimpopoli: si impicca nel terrazzo di casa e muore

  • Il dramma della giovane uccisa in un incidente, ancora da fissare i funerali

  • Fa un balzo sulla strada spaventata da una biscia e viene investita: bimba in gravi condizioni

  • Sbloccato l'ultimo pezzo di tangenziale, costa 75 milioni: come sarà

Torna su
ForlìToday è in caricamento