Il Silent Party conquista i giovani. E come per magia la Piazza viene invasa da tanti luci colorate

La musica è stata protagonista nei vari angoli della città, con gli eventi organizzati dagli esercenti del centro

Il secondo appuntamento coi tradizionali Mercoledì del cuore ha fatto il pieno di giovani. Merito non solo della fine dell'anno scolastico, ma anche dell'evento di richiamo in Piazza Saffi: il Silent Party. E così lo spazio ai piedi di Aurelio Saffi si è trasformato in una pista da ballo con la festa ad impatto zero che sta spopolando tra i ragazzi. Il Silent Party è un modo per ballare, ma in silenzio: ogni partecipante ha potuto noleggiare le cuffie wireless, con le quali poteva selezionare il genere musicale che preferisce tra i tre suonati da altrettanti dj alla serata.

VIDEO - Silent Party in Piazza Saffi

E tutta piazza Saffi, come per magia, si è trasformata in un mare di luci colorate (rosso, blu e verde), con i presenti che si divertivano ai piedi di Aurelio Saffi in silenzio (o quasi), mentre ognuno ascoltava e ballava un genere diverso. Ma il Mercoledì non è stato solo Silent Party. La musica, quella proposta dalle varie band, è stata protagonista anche nei vari angoli della città, con gli eventi organizzati dagli esercenti del centro.

Non sono mancati momenti dedicati alla cultura, come ad esempio la rassegna "Passeggiate d’estate", che ha proposto l’apertura serale di Palazzo Gaddi. Come sempre Forlì nel cuore, con i suoi 150 associati ha coordinato l’organizzazione della serata, grazie al contributo di Confcommercio, Confesercenti, Cna, Confartigianato, la Camera di Commercio, la Fondazione Cassa dei Risparmi e il patrocinio del Comune di Forlì.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • Assalita nella lite condominiale a suon di 'terrona' e 'morta di fame': l'amara segnalazione di una donna

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • "Ripuliva" i soldi delle fatture false in una sala giochi: riciclaggio sull'asse Faenza-Forlì, sequestro da un milione di euro

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento