homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Meteo, sarà un weekend bagnato: le previsioni per il weekend

Il weekend vedrà precipitazioni diffuse ed a tratti abbondanti sul crinale dell'Appennino con temperature molto miti per il periodo che non permetteranno nevicate nemmeno sulle vette. Venti forti domenica sul crinale provenienti da sud ovest.

Dopo una sua lunga assenza il flusso atlantico è tornato nella scena meteorologica del nord Italia e resterà il protagonista almeno fino all'inizio della nuova settimana. Il weekend vedrà precipitazioni diffuse ed a tratti abbondanti sul crinale dell'Appennino con temperature molto miti per il periodo che non permetteranno nevicate nemmeno sulle vette. Venti forti domenica sul crinale provenienti da sud ovest.

L'Emilia Romagna sarà la regione al centro di questo flusso mite sud occidentale che apporterà un graduale peggioramento del tempo con rovesci diffusi sabato su tutto il crinale: tra parmense, reggiano e modenese i rovesci lungo il crinale potrebbero risultare abbondanti. Cieli grigi sul resto della regione con qualche schiarita su bassa Romagna, piogge sparse dal pomeriggio anche su parte delle pianure emiliane e nella notte su ravennate. Domenica la giornata inizierà con cieli per lo più grigi e rovesci sul crinale ma nel corso della giornata le schiarite aumenteranno sulle pianure centro orientali, complice anche un netto aumento della ventilazione di caduta dall'Appennino (Garbino) che avrà il merito anche di apportare un netto aumento termico su Appennino e pianure adiacenti alle colline. Mare poco mosso.

NEL FORLIVESE E CESENATE
Il weekend si aprirà con cieli nuvolosi: qualche timida schiarita in mattinata non sarà da escludere sulla costa mentre nel pomeriggio i cieli grigi dovrebbero prevalere con anche qualche possibile breve piovasco. La domenica inizierà con cieli grigi ma con schiarite in aumento nel corso della giornata quando poi inizierà a soffiare un forte vento di caduta dall'Appennino, il Garbino, che aumenterà nettamente le temperature con punte di +12/+15°C sulle prime colline, inferiori al piano. Mite anche poi in serata. Mare poco mosso. 

Le Temperature in tempo reale e le Previsioni per i prossimi giorni le trovate su www.emiliaromagnameteo.com

sabato-9-gennaio-2016-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      San Mercuriale dopo la pioggia vince il concorso "Cartoline da Forlì"

    • Cronaca

      Aeroporto, il sindaco mette alla porta Halcombe: "Il suo tempo è scaduto, voltiamo pagina"

    • Incidenti stradali

      A14, cane abbandonato investito e ucciso in terza corsia: incidente e traffico in tilt

    • Cronaca

      Tre ubriachi sulle strade, una donna viaggia con l'auto senza assicurazione e sottoposta a fermo

    I più letti della settimana

    • A14, cane abbandonato investito e ucciso in terza corsia: incidente e traffico in tilt

    • Violento schianto sulla Cervese: anziana in gravissime condizioni

    • Il bimbo dorme, il padre lo lascia due ore in auto sotto il sole: paura in via Pelacano

    • Zoo Safari, 'sfida' i leoni aprendo lo sportello dell'auto: aveva due bambini a bordo

    • Maturità 2016, escono anche i voti di Ragioneria: 13 i "bravissimi"

    • Strada ristretta per frana, schianto frontale: sessantenne è gravissimo

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento