homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Meteo, sarà un weekend bagnato: le previsioni per il weekend

Il weekend vedrà precipitazioni diffuse ed a tratti abbondanti sul crinale dell'Appennino con temperature molto miti per il periodo che non permetteranno nevicate nemmeno sulle vette. Venti forti domenica sul crinale provenienti da sud ovest.

Dopo una sua lunga assenza il flusso atlantico è tornato nella scena meteorologica del nord Italia e resterà il protagonista almeno fino all'inizio della nuova settimana. Il weekend vedrà precipitazioni diffuse ed a tratti abbondanti sul crinale dell'Appennino con temperature molto miti per il periodo che non permetteranno nevicate nemmeno sulle vette. Venti forti domenica sul crinale provenienti da sud ovest.

L'Emilia Romagna sarà la regione al centro di questo flusso mite sud occidentale che apporterà un graduale peggioramento del tempo con rovesci diffusi sabato su tutto il crinale: tra parmense, reggiano e modenese i rovesci lungo il crinale potrebbero risultare abbondanti. Cieli grigi sul resto della regione con qualche schiarita su bassa Romagna, piogge sparse dal pomeriggio anche su parte delle pianure emiliane e nella notte su ravennate. Domenica la giornata inizierà con cieli per lo più grigi e rovesci sul crinale ma nel corso della giornata le schiarite aumenteranno sulle pianure centro orientali, complice anche un netto aumento della ventilazione di caduta dall'Appennino (Garbino) che avrà il merito anche di apportare un netto aumento termico su Appennino e pianure adiacenti alle colline. Mare poco mosso.

NEL FORLIVESE E CESENATE
Il weekend si aprirà con cieli nuvolosi: qualche timida schiarita in mattinata non sarà da escludere sulla costa mentre nel pomeriggio i cieli grigi dovrebbero prevalere con anche qualche possibile breve piovasco. La domenica inizierà con cieli grigi ma con schiarite in aumento nel corso della giornata quando poi inizierà a soffiare un forte vento di caduta dall'Appennino, il Garbino, che aumenterà nettamente le temperature con punte di +12/+15°C sulle prime colline, inferiori al piano. Mite anche poi in serata. Mare poco mosso. 

Le Temperature in tempo reale e le Previsioni per i prossimi giorni le trovate su www.emiliaromagnameteo.com

sabato-9-gennaio-2016-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Auto in panne in Tangenziale, ma era una truffa: smerciavano anelli "tarocchi"

    • Cronaca

      Numeri in aumento: il teatro Diego Fabbri chiude la stagione in bellezza

    • Cronaca

      Via ai saldi anche a Forlì, si spenderanno in media oltre 200 euro

    • Cronaca

      Italia-Germania direttamente in Piazza: sarà allestito un maxi schermo

    I più letti della settimana

    • Tragedia sui campi: 57enne muore schiacciato dalla mietitrebbia

    • Guasto nell'impianto di aerazione: è strage di maiali

    • Schianto auto-moto all'incrocio: scooterista finisce grave all'ospedale

    • Cade dalla scala e batte la testa: 73enne muore in un podere

    • Anziano investito sulle strisce pedonali in serata: è in prognosi riservata

    • Continuano le ricerche di Fulvio Mazzotti: "Avvistato nei dintorni di Cesenatico"

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento