Mistero dei soldi in tangenziale. Testimone: “Banconote perse da uno scooter”

Le Volanti della Questura di Corso Garibaldi quando sono arrivate sul posto hanno recuperato solo una banconota da 50 euro. Ma, in realtà, di quelle banconote che svolazzavano in mezzo alle macchine ce n'erano parecchie.

Le Volanti della Questura di Corso Garibaldi quando sono arrivate sul posto hanno recuperato solo una banconota da 50 euro. Ma, in realtà, di quelle banconote che svolazzavano in mezzo alle macchine, mercoledì 18 maggio scorso, lungo la tangenziale di Forlì, in direzione San Martino, ce n'erano parecchie. In città per giorni non si è parlato d'altro. C'è chi aveva ipotizzato un giro di soldi "sporchi", frutto di una rapina o regolamento di conti.

 

Ma non ci sono stati riscontri a riguardo. In molti hanno ripetuto la stessa frase: "Magari fosse capitato davanti a me". Un 60enne che ritornava a casa dal lavoro racconta a Romagnaoggi cosa è successo realmente. Sarebbe un giovane in scooter ad aver perso 9mila euro dalla tracolla.

 

Lei percorreva la tangenziale, cosa ha visto?

Stavo rientrando a casa in auto, percorrendo la tangenziale in direzione San Martino in Strada, quando ho visto dei fogli volare e altri sparsi per terra, che si sparpagliavano al passaggio delle auto. Le due macchine che mi precedevano si sono fermate accostando a destra sulla carreggiata ed anno raccolto il più possibile, poi sono andate via. Per terra non c'era più nulla

 

Cosa ha pensato?

Inizialmente che fossero volantini elettorali, visto che erano appena finite le elezioni, poi mi sono accorto che erano banconote da 50 euro. E di nuovo ho creduto che fossero finte, tipo quelle con la scritta fac-simile sopra.

 

A questo punto cosa ha fatto?

Mi sono fermato un po' più avanti, all'altezza dello svincolo di entrata da viale Roma ed ho raccolto al massimo una decina di quei biglietti volanti, rendendomi conto che erano banconote da 50 euro vere

 

E il presunto proprietario?

E' arrivato questo ragazzo, poco più che ventenne a bordo di uno scooter che mi ha detto: "Adesso mi fa il piacere di ridarmeli, sono miei". Io gli ho chiesto perchè li avrei dovuti dare a lui e come facevo a sapere che erano suoi. A quel punto oltre che le banconote rimaste, il ragazzo si è messo a raccogliere da terra anche scatole di medicinali. Ho pensato che se raccoglieva anche quelle significava che davvero aveva perso lui i soldi.

 

Cosa le ha raccontato il giovane?

Ha detto che una macchina che lo ha sorpassato lo ha avvertito che stava seminando soldi e lui si è accorto di non avere chiuso la cerniera della tasca della tracolla, nella quale aveva 9mila euro, secondo quello che ha detto, l'incasso di un giorno di lavoro. Così ha detto di essere uscito al primo svincolo e di essere rientrato in tangenziale. Io pensavo mi prendesse in giro, poi quando ho visto che raccoglieva anche le medicine mi sono fidato e gli ho restituito quello che avevo raccolto.

 

Non ha dei dubbi?

Se mi ha 'preso per i fondelli' non mi interessa, quelle banconote non mi avrebbero cambiato la vita. Se è tutto vero mi dispiace per il ragazzo che avrà recuperato al massimo 700 euro. Mi sembra strano però che non abbia fatto denuncia, questo sì. Forse ha pensato che non li avrebbe mai recuperati.

 

Cosa avrebbe fatto se non fosse arrivato lo scooterista?

A mente fredda credo che avrei chiamato le forze dell'ordine, ma ormai non ha più importanza è passato troppo tempo. Io ho la coscienza a posto

 

Non ha avuto paura?

Sinceramente no. Ho pensato per un attimo che potesse essere il bottino di una rapina che qualcuno aveva abbandonato, poi il giorno dopo ho saputo che era intervenuta la Polizia. Ma ribadisco, io non ho più niente, ho dato tutto al ragazzo. E' successo tutto nel giro di pochissimi minuti. Non ho nemmeno avuto il tempo di prendere i numeri targa delle due auto che si sono fermate prima di me.

 

 

Potrebbe interessarti

  • Sembrano sani, ma non è vero: ecco svelati 7 alimenti da evitare per la dieta

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

  • Parcheggi gratuiti per future mamme e neogenitori: ecco tutte le informazioni per ottenere il pass

I più letti della settimana

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Investimento mortale sulla linea Adriatica: ritardi fino a 3 ore e nove treni cancellati

  • Trovata senza vita in casa, aveva dei lividi. Gli accertamenti escludono la morte violenta

  • Rientro dalle ferie amaro: gli rubano l'armadietto blindato con le armi e viene anche denunciato

  • Taccheggiatrici seriali all'iper, la mamma poteva contare sull'aiuto della figlioletta: stanate dalla Polizia

  • Schianto alla rotonda della tangenziale di Bussecchio: due giovani feriti

Torna su
ForlìToday è in caricamento