E' giallo sulla morte di una donna di 33 anni. Indagini serrate dell'Arma

Non filtrano particolari di quel che è accaduto nella nottata tra lunedì e martedì in un'abitazione

E' giallo sul decesso di una 33enne di nazionalità ucraina. I Carabinieri del Nucleo Investigativo e del Nucleo Operativo e Radiomobile di Forlì hanno inviato un'indagine, coordinati dal sostituto procuratore Federica Messina. Non filtrano particolari di quel che è accaduto nella nottata tra lunedì e martedì in un'abitazione nella zona di viale Roma. Si attendono gli esiti degli esami effettuati sul corpo della donna per chiarire le cause della morte. La vittima lascia il marito ed un bambino. La notizia è stata riportata dall'edizione domenicale del "Corriere Romagna" e "Il Resto del Carlino".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade di sangue, ancora una tragedia: drammatico schianto sulla via Emilia, un morto

  • Identificato il ciclista forlivese travolto ed ucciso da un suv. Gli amici: "Pedala in cielo"

  • Tira dritto alla rotonda della Tangenziale, si ribalta e distrugge l'auto: vivo per miracolo grazie alle cinture

  • Ruba il bancomat alle colleghe di lavoro, paga aperitivi e fa prelievi: incastrato dalla Polizia

  • Spese pazze dopo l'assalto alla sala slot: presi a Forlì dopo il colpo da 30mila euro

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

Torna su
ForlìToday è in caricamento