Trovata senza vita in casa, aveva dei lividi. Gli accertamenti escludono la morte violenta

Il fatto è avvenuto venerdì scorso. Sul posto 118 e Carabinieri

Trovata morta in casa. La vittima è una quarantenne di nazionalità romena, residente da anni a Predappio Alta. Il fatto è avvenuto venerdì scorso. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che hanno potuto fare altro che constatarne il decesso, ed i Carabinieri. Sul corpo della donna sono stati trovati anche delle ecchimosi. Il pubblico ministero Federica Messina ha disposto l'autopsia, ma dai primi accertamenti del medico legale non sono riconducibili alla morte e che risalgono ad alcuni giorni fa. La quarantenne conviveva con un uomo ed in passato le forze dell'ordine erano dovute intervenire anche per liti. L'individuo in passato è stato indagato per maltrattamenti. Ora si attendono i risultati definitivi dell'autopsia. La notizia è stata riportata dalla stampa locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel weekend tornano freddo e neve, ecco dove sono attesi i fiocchi. Ma l'inverno non decollerà

  • Violenta rapina in villa: imprenditore derubato nel cuore della notte

  • Donna in carrozzina investita sulle strisce pedonali mentre attraversa vicino al supermercato

  • Tenta il suicidio lanciandosi contro le auto in transito: salvato dalla Polizia

  • Cinquantenne malata di un grave tumore salvata dai primari di Forlì e Rimini

  • E' confermato il ritorno della neve, ecco dove sono attesi i fiocchi bianchi: allerta "gialla"

Torna su
ForlìToday è in caricamento