Si è spento Giorgio Gambale: a Forlì ha introdotto il parto senza dolore

Medico di chiara fama, è stato autore di innumerevoli studi e pubblicazioni di rilievo internazionale, e uomo di profonda umanità

Nella foto interna all'articolo il dottor Giorgio Gambale

Si è spento il dottor Giorgio Gambale, ex direttore del Dipartimento Emergenza all’Ausl di Forlì. Classe 1955, da tempo lottava contro un tumore. "E' stata una figura chiava per la nostra sanità - esordisce il sindaco Davide Drei -. A lui si deve l'introduzione, a Forlì, del parto senza dolore in anestesia peridurale e l'avvio del percorso informatizzato in sala operatoria con la Digital Pen, progetto per il quale la nostra città nel 2011 è stata insignita del premio europeo per le Pubbliche Amministrazioni a Maastricht".

Medico di chiara fama, è stato autore di innumerevoli studi e pubblicazioni di rilievo internazionale, e uomo di profonda umanità. Alla guida dell’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione dell'ospedale Bufalini di Cesena, con un’esperienza pluriennale in tutte le branche anestesiologiche, Gambale è stato un innovatore e un precursore per il mondo scientifico. Già responsabile del Trauma Service dell’Ospedale Maggiore di Bologna, nel 2005 è stato nominato direttore dell'Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione dell’ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlì e nel 2011 ha assunto l’incarico di direttore del Dipartimento Emergenza all’Ausl di Forlì.

Gambale Giorgio ok-2-3-2-3

Potrebbe interessarti

  • Sembrano sani, ma non è vero: ecco svelati 7 alimenti da evitare per la dieta

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Investimento mortale sulla linea Adriatica: ritardi fino a 3 ore e nove treni cancellati

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

Torna su
ForlìToday è in caricamento