Passeggia in centro e viene stroncato da un malore: il dramma sotto gli occhi dei passanti

L'uomo stava infatti camminando quando si è improvvisamente accasciato per terra

Tragedia martedì mattina nel cuore del centro storico di Forlì. Un forlivese del 1938  ha improvvisamente perso la vita, stroncato da un malore. Il dramma per il si è consumato intorno alle 11 in Corso Diaz, davanti agli occhi dei passanti. L'uomo, 80 anni stava infatti camminando quando si è improvvisamente accasciato per terra. Immediata la richiesta d'intervento al 118. Il personale di Romagna Soccorso, presente con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, ha rianimato a lungo il'80enne, anche con l'ausilio del defibrillatore, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, che hanno identificato la vittima. I passanti hanno assistito ad una scena straziante, con i medici che hanno fatto il possibile per strappare alla morte l'uomo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Smantellato un giro di prostituzione cinese da 20mila euro al mese, i soldi arrivavano ad Hong Kong

  • Sport

    Unieuro, il dopo Valli nel segno dell'ex campione della Benetton Treviso: si riparte da Marcelo Nicola

  • Sport

    Unieuro, finisce il matrimonio con coach Valli: il ko di Piacenza gli costa l'esonero

  • Cronaca

    Articoli e gadget non in regola in commercio: da inizio anno sequestri per 700mila euro

I più letti della settimana

  • Errore nella differenziata, avviso rosso e bidone ancora pieno: "Ma non c'era tolleranza?"

  • Tenta di togliersi la vita impiccandosi ad un termosifone: strappato alla morte

  • Terza nuova apertura in Piazza Saffi, l'ex "Ceccarelli" attrae imprenditori cesenati

  • Rocambolesco schianto alle porte di Meldola: un'auto si ribalta, l'altra finisce nel fosso

  • Compra in un negozio, ma appena esce cambia idea e pretende i soldi indietro: alla fine viene denunciata

  • Lui è ubriaco, i suoi amici lo rimproverano: la lite è furiosa, deve intervenire la Polizia

Torna su
ForlìToday è in caricamento