Sparisce un uomo, scattano le ricerche: viene ritrovato morto nel canale

Dopo alcune decine di minuti, purtroppo, l'esito che nessuno sperava. Il corpo dell'uomo è stato infatti avvistato dall'elicottero dei Carabinieri

Foto di repertorio

Hanno avuto purtroppo un esito infausto le ricerche, messe in campo dalle forze dell'ordine e dai Vigili del Fuoco di Forlì, per un uomo di 63 anni che risultava disperso dalla mattinata di giovedì in zona Villafranca, nei pressi del canale Emiliano-Romagnolo. Le ricerche sono scattate intorno alle 12 e hanno visto coinvolte oltre alle squadre forlivesi anche il nucleo sommozzatori di Bologna. 

Dopo alcune decine di minuti, purtroppo, l'esito che nessuno sperava. Il corpo dell'uomo è stato infatti avvistato dall'elicottero dei Carabinieri che era andato in supporto alle ricerche. Era in acqua, già privo di vita. Ai sommozzatori di Bologna il triste compito di recuperare la salma dell'uomo. Sul posto è intervenuto anche il medico legale. Indagini da parte dei Carabinieri, ma tutto fa propendere per l'ipotesi del suicidio. (Foto di repertorio)

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • 7 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze: tu le hai fatte?

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • Dipendente comunale ucciso dalla meningite fulminante, profilassi anche in alcuni uffici municipali

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

Torna su
ForlìToday è in caricamento