Sparisce un uomo, scattano le ricerche: viene ritrovato morto nel canale

Dopo alcune decine di minuti, purtroppo, l'esito che nessuno sperava. Il corpo dell'uomo è stato infatti avvistato dall'elicottero dei Carabinieri

Foto di repertorio

Hanno avuto purtroppo un esito infausto le ricerche, messe in campo dalle forze dell'ordine e dai Vigili del Fuoco di Forlì, per un uomo di 63 anni che risultava disperso dalla mattinata di giovedì in zona Villafranca, nei pressi del canale Emiliano-Romagnolo. Le ricerche sono scattate intorno alle 12 e hanno visto coinvolte oltre alle squadre forlivesi anche il nucleo sommozzatori di Bologna. 

Dopo alcune decine di minuti, purtroppo, l'esito che nessuno sperava. Il corpo dell'uomo è stato infatti avvistato dall'elicottero dei Carabinieri che era andato in supporto alle ricerche. Era in acqua, già privo di vita. Ai sommozzatori di Bologna il triste compito di recuperare la salma dell'uomo. Sul posto è intervenuto anche il medico legale. Indagini da parte dei Carabinieri, ma tutto fa propendere per l'ipotesi del suicidio. (Foto di repertorio)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade di sangue, ancora una tragedia: drammatico schianto sulla via Emilia, un morto

  • Identificato il ciclista forlivese travolto ed ucciso da un suv. Gli amici: "Pedala in cielo"

  • Tira dritto alla rotonda della Tangenziale, si ribalta e distrugge l'auto: vivo per miracolo grazie alle cinture

  • Ruba il bancomat alle colleghe di lavoro, paga aperitivi e fa prelievi: incastrato dalla Polizia

  • Spese pazze dopo l'assalto alla sala slot: presi a Forlì dopo il colpo da 30mila euro

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

Torna su
ForlìToday è in caricamento