homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Ultime ore per la mostra di Steve McCurry: consigliato il biglietto online

La rassegna comprende oltre 180 foto di vari formati, selezionate da Biba Giacchetti insieme a McCurry ed è completata da una audioguida a disposizione di tutti i visitatori e inclusa nel biglietto

Ultime ore per ammirare ai Musei San Domenico di Forlì la mostra "Icons ad Women" di Steve McCurry, che ha richiamato oltre 65mila spettatori. Il complesso sarà aperto dalle 10 alle 20 e sicuramente si formeranno lunghe code, come negli ultimi giorni. Il Comune evidenzia che "a causa della straordinaria affluenza potrebbe non essere garantito l'accesso a coloro che non sono in possesso di biglietti precedentemente prenotati o già acquistati on line, nel caso in cui a poche ore dalla chiusura della mostra venga riscontrata la presenza di un numero di visitatori superiore alla capienza massima". Solo nella giornata dell'Epifania si sono recate al San Domenico oltre 3mila persone.

La rassegna comprende oltre 180 foto di vari formati, selezionate da Biba Giacchetti insieme a McCurry ed è completata da una audioguida a disposizione di tutti i visitatori e inclusa nel biglietto, nella quale il grande fotografo racconta in prima persona le sue foto con aneddoti e appassionanti testimonianze. E' disponibile in mostra un ulteriore video dedicato ai suoi viaggi e al suo modo di concepire la fotografia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • A parte quanto scritto sopra mostra molto bella anche se poco godibile causa la ressa anche all'interno.

  • Dimenticavo: audio guide non sufficienti per il numero di visitatori. Quindi comprese nel prezzo ma non disponibili per tutti.

  • Fate attenzione. L'organizzazione è scadente. Non esiste un numero massimo di prenotazioni online e non esiste una regola certa che sancisce le modalità di ingresso delle persone prenotate e di quelle non prenotate. Nella mattina di ieri le file erano lunghissime sia per i prenotati che per i non prenotati, gli ingressi gestiti a seconda delle lamentele provenienti dalle persone in attesa. A fronte di richieste di chiarimenti nessuna risposta dal personale addetto. Sono intervenuti prima i vigili urbani poi i carabinieri. PECCATO: una bellissima struttura ma una totale incapacità di gestione!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Chiesa di Ravaldino gremita per l'ultimo saluto ai coniugi morti nel terremoto

  • Cronaca

    Prostituzione, furti e rapine: "I Portici" e la stazione erano il loro regno

  • Eventi

    Gli anni ruggenti dell'Art Decò ai Musei San Domenico

  • Cronaca

    Anas, lavori in diverse strade: interessate anche via Emilia e Ravegnana

I più letti della settimana

  • Gravi ustioni sul 100% del corpo: nel rogo in tangenziale prende corpo l'ipotesi suicidio

  • Terremoto, sepolti dalle macerie: coniugi forlivesi perdono la vita ad Amatrice

  • Si getta dall'auto in fiamme in galleria: è gravissimo. Tangenziale in tilt

  • Dopo McCurry arriva a Forlì la grande fotografia di Sebastiao Salgado

  • Prostituzione, furti e rapine: "I Portici" e la stazione erano il loro regno

  • Furgone aziendale capottato nella notte: tre addetti feriti, due sono gravi

Torna su
ForlìToday è in caricamento