Oltre 200 espositori specializzati per il weekend del benessere: al via Natural Expo

Saranno presenti Centri benessere e Scuole olistiche con consulenze e trattamenti personalizzati

Inaugura sabato alle 10 nel quartiere fieristico di via Punta di Ferro a Forlì, e sarà visitabile pagando nella giornata inaugurale un biglietto unico al costo di soli 3 euro, la 15esima edizione di Natural Expo, manifestazione organizzata da Romagna Fiere e incentrata su tutto ciò che genera armonia, equilibrio, coscienza, benessere fisico e interiore e sulle soluzioni ecosostenibili che ci permettono di vivere, anche la casa, nel rispetto della natura. Oltre 200 espositori specializzati provenienti da tutta Italia e dall’estero, proporranno un ampio ventaglio di prodotti e trattamenti. Saranno presenti Centri benessere e Scuole olistiche con consulenze e trattamenti personalizzati; si potrà acquistare prodotti biologici e naturali per la cura del proprio corpo, mangiare sano e assistere a un ricco programma di incontri, workshop e seminari tenuti dai più qualificati operatori ed esperti di discipline olistiche e naturali.

ROMAGNA FIERE - BIGLIETTI A META' PREZZO PER 5 EVENTI

Conferenze gratuite di altissimo livello, che in ben tre Sale attraversano con 40 appuntamenti, le due giornate della kermesse. Natural Expo si propone, infatti, come un momento di approfondimento culturale su tante discipline “alternative” e su pratiche efficaci per recuperare un miglior rapporto con se stessi e con gli altri che sarà possibile conoscere e sperimentare attraverso la presenza in Sala Europa e nell’Open Space di ricercatori, studiosi e divulgatori di fama. Alcuni di loro sono presenze apprezzate che la manifestazione torna ad ospitare, moltissimi altri hanno invece riconosciuto in Natural Expo la veicolo giusto per trasmettere un messaggio importante a un pubblico molto attento e interessato e saranno a Forlì per la prima volta. Gli appuntamenti si susseguiranno senza soluzione di continuità in un programma che integralmente è consultabile sul sito www.naturalexpo.it.

Il programma di sabato

Sabato a dare il benvenuto in musica ed armonia ai visitatori, sarà alle 10.30 in Sala Europa, il musicoterapeuta di fama internazionale, Rino Capitanata e il programma della ”main room” prevede anche, alle 11.30, l’attesa conferenza sul Sintomo Narrante di Gabriella Mereu, il seminario esperienziale di Dario Canil alle 14, la “lezione” sul metodo BePerfect Lifestyle di Daniele Tarozzi (alle 15.45), la Musica Tantra di Luca Vignali (alle 17) e l’incontro di Loris Falconi sull’ipnosi evolutiva (alle 18.15). La giornata vedrà anche la possibilità (così anche domenica) di assistere a dimostrazioni ed esibizioni di danze dal mondo, partecipare a freeclass e sedute di yoga in tutte le sue declinazioni grazie all’apporto dato in due spazi ben connotati e visibili, dai Centri e dalle Scuole del territorio tra cui:  Khatawat.2, The Boys Rock Club, Body Dharma, Centro Yoga Nataraja di Forlì, Dream Dance School di Cusercoli e ancora Duo Matarko e Love Shaman Way. 

Si va dall’AcroYoga allo Yoga Dolce, dallo Yoga Sivananda a quello in stile Monrtreal, dallo Yoga Jyotim all’E-Yoga, passando per altre metodologie quali Yoga Parinama, Yoga Kundalini, Yoga Anukalana Inspired e Yoga Vidya. E poi sarà possibile sperimentare il potere benefico di di Zumba, Fit Dance, Total Body, Hip-Hop, Kendo e anche danze africane, polinesiane, flamenco, danza sportiva, danza del ventre, capoeira per adulti e bambini, kung-fu, musiche sciamaniche, tamburi vibrazionali. Nel Salotto Olistico di Natural Expo, sarà poi possibile adagiarsi comodamente e sottoporsi a trattamenti energizzanti e tonificanti.

Mondi e tradizioni lontane

L’edizione 2020 della kermesse forlivese, porterà come d’abitudine il pubblico a viaggiare verso mondi e tradizioni lontane, attraverso la presenza dello spazio dedicato alla Thailandia e alla presenza dei monaci tibetani che realizzeranno grandi e colorati mandala di sabbia da dissolvere e donare nelle loro polveri ai presenti, domenica alle 18. Quest’anno, però, in fiera si potrà ideare e progettare una vacanza su misura, cucita sulla sensibilità, sui desideri, sulle passioni di ognuno di noi. In questa 15esima edizione, Natural Expo potenzia una sezione, già presente nella propria offerta al pubblico, creando l’area “Il Benessere vien Viaggiando”. Un padiglione espositivo ad hoc capace di accogliere gli operatori del settore: tour operator specializzati, strutture ricettive, società di servizi, attività commerciali nell’ambito di abbigliamento, supporti e attrezzature per ogni tipologia di esperienza o vacanza outdoor e per chi è alla ricerca di un turismo consapevole; il tutto arricchito da mostre fotografiche e conferenze informative. 

Ampi spazi saranno dedicati alla proposta di servizi e soluzioni per soggiorni o itinerari in Italia e nel mondo, consulenze a 360 gradi con i professionisti del settore. Vhiunque voglia organizzare una breve vacanza o anche un semplice week-end  per rigenerarsi e ricaricare le energie, troverà in quest’area dedicata tutto quanto serve per coniugare svago e benessere. Imperdibili sono le due conferenze legate al tema del viaggio che si terranno in Open Space: alle 13 Obes Grandini parlerà dei suoi innumerevoli viaggi effettuati in tutti i continenti in sella alla propria bicicletta, mentre alle 17 i fotografi e documentaristi Fabio Grandi e Gian Marco Mazza porteranno i presenti “A spasso per la valle di Kathmandu”.

Fotografia

Il pubblico potrà ammirare ben 4 mostre fotografiche. Una sensoriale e tattile con gli scatti dei fotografi de “La Compagnia del Relax” Enrico Radrizzani, Claudio Silighini e Anna Serrano; una dedicata all’“Acqua forma di Vita e forza della Natura” da preservare assolutamente dall’inquinamento che la minaccia, nella quale sono esposte le fotografie naturalistiche di Marina Ori, Daniele Barzanti e Loris Bianchi, appassionati facenti parte della Sezione Emilia-Romagna dell’Afni (Associazione Foto Naturalisti Italiani); una sempre dedicata alla natura, flora e fauna in primis, con le “Storie da Raccontare” di Cesare Moroni (anch’esso fotografo Afni ed editore); una quarta della 31enne forlivese Gloria Teti intitolata “Nell’Anima” e che coglie fotograficamente gli stati d’animo. Una ricerca ispirata dalla definizione filosofica e psicologica di introspezione.

Sfilata di moda e accessori

Sabato a partire dalle 18.30, sarà allestita anche una passerella che ospiterà la sfilata “Pret a Voyer” di moda e accessori etici ed etnici. Produzioni d’eccellenza realizzate nel più rigoroso rispetto dell’ambiente e ispirandosi alle tante culture che arricchiscono il pianeta, che daranno vita a un vero Galà presentato dalla promoter, regista e organizzatrice di eventi, Claudia De Matteis.

Promozione soci Coop Alleanza 3.0

Natural Expo è da sempre attenta ai bisogni della persona e vicina alle famiglie. Per questo offre la possibilità di visitare la manifestazione con promozioni a vantaggio di tutti. Non solo la giornata inaugurale di sabato 15 febbraio prevede un biglietto unico d’ingresso al prezzo di appena 3 euro, ma a beneficio di tutti i soci Coop Alleanza 3.0, quest’anno è a disposizione una formula ancora più interessante. 
Nella giornata di domenica 16 febbraio, i soci potranno visitare  Natural Expo a prezzo ridotto:  6 euro anziché 8 euro.  Basterà presentare la tessera alle casse e lo sconto di 2 euro varrà per il socio e anche per il suo accompagnatore. Presentando poi al Self-Service Ristorante della fiera la tessera sociale Carta Socio Coop si ha diritto a uno sconto del 20% sulla consumazione in entrambe le giornate.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Furgone si scontra contro un'auto: tragedia sull'incrocio pericoloso della via Emilia, muore un 57enne

  • Sciagura sui binari, morto un giovane travolto da un treno: traffico paralizzato per ore

  • I suoi nudi artistici fanno il giro del mondo, ma lei ha scelto Forlì: "La Romagna mi ha adottata"

  • L'oroscopo della settimana dal 10 al 16 febbraio di Paolo Fox: la classifica dei segni zodiacali

  • Pizza napoletana per la ricerca contro il Coronavirus: "Divieto ai cinesi? Chiedo scusa"

  • Urla e danneggiamenti nel cuore della notte: trovato ubriaco in strada in maglietta e mutande

Torna su
ForlìToday è in caricamento