Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Nubifragio, tettoia di un distributore precipita sulle persone ferme lì sotto

 

AGGIORNAMENTO DEL 08/09/2018 sul crollo della tettoia del distributore e sugli interventi della notte. Leggi qui

All'apice del nubifragio che ha travolto Forlì nella prima serata di venerdì, le forti volate di vento e acqua hanno causato il crollo della tettoia di una pompa di benzina Eni su via Firenze, intorno alle 20,30. Sotto la tettoia si erano rifugiati alcuni automobilisti, che per la scarsa visibilità e per sicurezza, avevano preferito fermarsi piuttosto che procedere nel viaggio. Il tetto si è inclinato quasi verticalmente, senza tuttavia cadere del tutto dai piloni di supporto. La tettoia ha quindi colpito un'auto con due persone a bordo, che però - stando alle prime informazioni - non hanno riportato ferite o comunque ferite lievi. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco e i carabinieri di Forlì. Grandissimo spavento per le persone presenti in sosta in quel punto.

Corso Mazzini diventa un fiume in piena, GUARDA IL VIDEO

Nubifragio su forlì, ecco cosa è successo: tutte le informazioni

Potrebbe Interessarti

Torna su
ForlìToday è in caricamento