Il Foro Boario sarà anche la casa dell'etica sportiva: nuova sede per gli arbitri

L'affidamento in concessione dei locali sarà formalizzato subordinatamente a specifica autorizzazione a concedere da parte della Soprintendenza competente, nel rispetto dei vincoli che essa determinerà", si legge nella delibera

La sezione forlivese dell'Associazione Italiana Arbitri sarà parte integrante del rinnovato Foro Boario. I fischietti, che si trovano negli stretti spazi della piazzetta, traslocheranno al secondo piano come deliberato dalla giunta comunale. L'affidamento in concessione dei locali sarà formalizzato subordinatamente a specifica autorizzazione a concedere da parte della Soprintendenza competente, nel rispetto dei vincoli che essa determinerà", si legge nella delibera. La durata della concessione sarà di nove anni, con possibilità di rinnovo per un pari periodo, con decorrenza dalla data di conclusione dei lavori di manutenzione attualmente in corso e, comunque, subordinatamente a specifica autorizzazione da parte della Soprintendenza competente.

L'Associazione Italiana Arbitri corrisponderà al Comune di Forlì un canone annuo di 966 euro al netto di Iva. La decisione dell'amministrazione comunale di assegnare agli arbitri uno dei cinque locali del Foro Boario deriva da un progetto che punta "allo sviluppo di una cultura sportiva fondata sul rispetto degli altri e sul rispetto e la conoscenza delle regole". Oltre che attività istituzionali, i locali saranno fulcro di "azioni di informazione e sensibilizzazione sui temi dell'etica sportiva e non, destinate a calciatori, allenatori e dirigenti, genitori degli atleti impegnati nelle gare e pubblico dei tifosi in generale, studenti delle scuole superiori e dell'università". La convenzione tra Comune e Aia sarà firmata a breve. Nel frattempo continuano i lavori di riqualificazione dei primi due piani del Foro, per un importo di circa 100mila euro. La conclusione del cantiere è prevista per l'inizio della primavera.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni, ecco la 'lista degli ex'. Alea? "Progetto che non sta in piedi". Inceneritore? "Inevitabile"

  • Cronaca

    Ravegnana chiusa, Drei: "Serve un nuovo progetto di collegamento con Ravenna"

  • Cronaca

    M5S: "Comprata la fiera come centro per sfollati, ma il progetto anti-sismico è stato bocciato"

  • Cronaca

    Attacco al vescovo, solidarietà dal sindaco Drei: "Forlì è una città di persone rispettose"

I più letti della settimana

  • Forte scossa di terremoto: la Romagna si sveglia nella notte, paura sui social

  • MotoGp, allenamento col cross per Dovi e Petrucci. E Valentino commenta su Instagram

  • 10 anni fa la morte della piccola Alice, il padre: "E' cambiata la situazione? Sì, in peggio"

  • "Ufficio Sinistri": in centro a Forlì una birreria in onore del ragionier Fantozzi

  • Si parte coi 4 rilevatori di passaggio col semaforo rosso, dove saranno e come funzionano

  • Cicloturista si schianta contro un'auto in sosta: è in gravi condizioni

Torna su
ForlìToday è in caricamento