Il ghiaccio arriva quasi a sorpresa: è caos sulle strade, tantissimi incidenti

Dagli uffici del Global Service, che coordina gli interventi di spargimento del sale, spiegano che le cinque centraline meteorologiche, grazie alle quali viene rilevata la temperatura in cinque punti della città non sono scese sotto lo zero nella notte

E' arrivata la prima gelata notturna e, nonostante le temperature non bassissime, le strade si sono ricoperte di uno strato scivoloso che ha causato non pochi problemi sul territorio di Forlì. La temperatura minima registrata in città è stata di 1,4 gradi alle 8, ma sono stati oltre una quindicina gli incidenti che si sono verificati in mattinata a causa del ghiaccio, diversi anche con feriti lievi. Dagli uffici del Global Service, che coordina gli interventi di spargimento del sale, spiegano che le cinque centraline meteorologiche, grazie alle quali viene rilevata la temperatura nei cinque punti della città che rappresentano differenti zone microclimatiche dell'area urbana, non sono scese sotto lo zero nella notte, tranne quella di via Forlanini, zona Ospedale. Per questo lo spargimento del sale è partito solo verso le 6.30 del mattino.

IL GHIACCIO - Nonostante la temperature minima registrata in città sia stata di poco superiore allo zero, vi sono state ampie brinate, specie in periferia, perchè le superfici che disperdono calore (vegetazione bassa o come capita di vedere spesso le carrozzerie delle auto) si raffreddano molto più rapidamente dell'aria, e su queste superfici il vapore si trasforma direttamente in cristalli di ghiaccio. Al raggiungimento della temperatura d’allarme impostata ed in presenza di situazioni meteorologiche che possono comportare il rischio di gelate si è attivato il servizio di prevenzione del Comune, con 3 mezzi spargisale, suddivisi per le zone di competenza, che sono partiti di prima mattina, battendo sopratutto rotonde ed incroci e intervenendo nei punti più critici segnalati dalla Polizia municipale. 

GLI INCIDENTI - Sulle strada del territorio di Forlì sono stati rilevati una decina di incidenti dalla Polizia municipale, nella fascia oraria che va circa dalle 7 alle 10: auto fuori strada, ma anche scontri tra più mezzi che hanno visto coinvolte anche moto. In 4 casi ci sono stati feriti che sono stati soccorsi dagli operatori del 118. Fortunatamente nessuno con gravi lesioni. La Polizia municipale ha operato con 3-4 pattuglie. Il piano del Comune di Forlì, seci fosse la previsione di una nevicata, prevede l’attivazione di un’ulteriore azione del servizio ghiaccio (oltre ai 3 mezzi standard), consistente nello spargimento di sale, con azione preventiva, lungo il percorso prioritario, onde evitare quanto più possibile la compattazione, sia naturale sia dovuta al traffico veicolare, della neve, con formazione di uno strato compatto (che poi potrà trasformarsi in ghiaccio) sulla sede stradale. Il Comune ha già a disposizione un quantitativo di sale congruo al fabbisogno e valutato tenendo conto anche di un ampio margine di necessità.

AUTOSTRADA - Disagi anche in autostrada. Dalle 6 alle 9 tutto il tratto tra Forlì e Imola, sia in direzione nord che sud, è stato costellato da incidenti stradali: 6 in totale in pochi chilometri. Si tratta in gran parte di schianti che hanno riguardato solo un mezzo, che, pattinando sul ghiaccio, è finito o contro il new jersey centrale o nella scarpata laterale. In ogni caso, per fortuna, non si rilevano feriti gravi.

L'OPINIONE - Sulla questione sono intervenuti gli sperti di Emilia Romagna Meteo: "Bon bisogna aspettare che la singola stazione meteo in centro città scenda sotto i +1°C. E' risaputo che in città, grazie all'isola di calore, le temperature risultano spesso più alte. Pensate che spesso capita di osservare valori differenti anche di oltre 3/4°C a pochi chilometri. Quindi mentre in centro potrebbero esserci +1°C appena qualche chilometro fuori la temperatura potrebbe scendere anche sotto i -2°C. Poi strade e marciapiedi si gelano spesso anche senza che la temperatura scenda propriamente sotto lo zero. Le superfici fredde gelano, in caso di cielo sereno, anche quando la rilevazione termica dell'aria, che avviene generalmente a 1,5/2 metri dal terreno, non scende sotto i +1°C.  Poi dopo una nevicata che ha toccato quote quasi pianeggianti e il ritorno del cielo sereno era inevitabile la gelata. Su www.emiliaromagnameteo.com abbiamo la Rete di Monitoraggio regionale dove potete osservare, 24 ore su 24, le temperature in atto in Emilia Romagna".


 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (18)

  • Ghiaccio "quasi a sorpresa" in gennaio? In agosto? Caldo "quasi a tradimento"? Boh....

  • Li vedi che vanno, sfrecciano, tutti voglion fare i piloti di Formula1 e poi non san nemmeno guidare con la strada un po bagnata o con una velata di ghiaccio, e neanche se è asciutta!!! Invece di certi macchinoni, o macchinine che usate come fossero auto da corsa senza esserne in grado: IMPARATE A GUIDARE!!! In tangenziale vanno a tutto gas e poi per fermarsi iniziano a frenare 500mt prima perchè on san usare freni e cambio, razzi in rettilineo in curva più lenti di un cadavere imbalsamato... E meno son capaci di guidare più si lamentano credendo che siano altre le situazioni che li rallenta e li mette a rischi e invece è la loro incapacità al volante! Allora che fanno? si lamentano e accusano... RIpeto: INCAPACI IMPARATE A GUIDARE, NON SAPETE FARE E SAPETE SOL LAMENTARVI!!

    • Ma magari sfrecciassero tutti...imprecherei meno quando vado a lavoro, quando fa 2 gocce d'acqua, quando c'è un filo di nebbia a 1 km... :-) Battute a parte se si va a vedere chi si è incidentato stamattina mi gioco tranquillamente il luogo comune...donne e anziani col cappello (con macchinone al seguito senza saper come portarlo avanti) con una velocità media di 40 km/h...in autostrada!!

      • Sul ponte della via b.Sisa c'era un uomo sui 50 anni con una clio a creare disagi....

      • Anche i neo patentati non sanno destreggiarsi sul ghiaccio. Ci vuole esperienza per guidare in certe situazioni.

    • Quoto alla stragrande!! Tanti, troppi di forlivesi alla guida sono paragonabili alla roulette russa...

  • Grande Samuele!!!! Un po' di sano spirito montanaro a questi viziati cittadini di pianura !!!!

  • Per un po' di ghiaccio gran polemiche!!! Io questa mattina ore 5:30 sono venuto al lavoro a forli da bagno di Romagna,la situazione la'.....Era peggiore di forli ma nessuno si è lamentato

    • Samuele ha solamente totalmente e assolutamente ragione, solo lamentarsi, imparare a guidare non ci pensa nessuno sarebbe più proficuo e sicuro!

    • Nessuno si è fatto male giusto ma prevenire è meglio che curare!in città ha ghiacciato dopo ma in collina e campagna ieri sera era tutto ghiacciato alle 20.15 (così era da me) quindi magari le centraline vanno messe anche fuori città e se il caso partire da dove sta ghiacciando per poi finire dove ghiaccia dopo .

  • Avatar di Max
    Max

    Siate seri! Ieri sera, prima delle 22:00, lungo la Cervese prov. Ravenna, erano già in azione gli spargisale! Alle 3:00, bastava un controllo visivo per constatare che anche a Forlì era ghiacciato! Siate seri ogni tanto!

  • siamo alle solite....

  • a me sembra una scusa ridicola!! non è che quello che frena lo spargimento del sale è il costo dell'intervento?

  • Ieri sera alle 23, di ritorno dalla provincia di Ravenna, la via Budria del Castello,era stata già cosparsa di ghiaccio.... Probabilmente nel Ravennate hanno altre percezioni....

    • Pardon,non ghiaccio,ma sale,era stata già cosparsa di sale....

      • Sentendo la signorina di global service ha forlì ha ghiacciato dopo verso mattina, io abito al confine FC RA ore 20.15 era tutto ghiacciato e questa mattina sul ponte del cavalcavia di via borgo sisa verso FC è stato il delirio divesi sbandamenti , però come scritto sotto e nella sgnalazione sia vigili che global service mi hanno dato le informazioni che servivano, dicendo che ci sono zone che hanno la priorita .

  • Ieri sera in campagna nella mia zona alle 20.15 era tutto gia ghiacciato, voglio ringraziare la signorina di Global Service persona gentilissima e solerte nel verificare quanto richiesto da me questa mattina, e anche i vigili che hanno saputo darmi indicazioni su come e chi contattare per la situazione ghiaccio .

    • E se fa 10 centimetri di neve?una strage!!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Da capannone agricolo a moschea, continuano i lavori: pronta la cupola

  • Cronaca

    Fan razzia di sigarette: arrestati dieci minuti dopo lungo la via di fuga

  • Cronaca

    Sarà un inverno con i fiocchi? Il Comune predispone il Piano neve e ghiaccio

  • Cronaca

    Piazza Cavour polo dell'enogastronomia: l'ex "Casa del Caffè" sarà un "localino" Made in Italy

I più letti della settimana

  • Dramma Bartoletti, celebrati i funerali della moglie del giornalista forlivese

  • Dramma Bartoletti, il mondo dello sport e dello spettacolo si stringe attorno al giornalista

  • Il mito americano si espande a Forlì: nasce il quartier generale di America Graffiti

  • Romagna solatia, un dolce paese abitato da tanti fantasmi: "voci misteriose" a Palazzo Varano

  • Qualità della vita, classifica annuale: Forlì-Cesena scala la classifica

  • Per seminare i Carabinieri si schianta contro un palo ed una recinzione

Torna su
ForlìToday è in caricamento