Fiamme dall'interno una casa disabitata, si indaga su un'occupazione abusiva

Il fumo ha preso ad uscire da una casa disabitata in mezzo ad un viavai di persone intente a prendere i bambini nella vicina scuola elementare

Foto di repertorio

Il fumo ha preso ad uscire da una casa disabitata in mezzo ad un viavai di persone intente a prendere i bambini nella vicina scuola elementare, questo ha comportato una pioggia di telefonate allarmate al 115 dei vigili del fuoco. E' l'incendio che si è sviluppato lunedì pomeriggio intorno alle 17,30 in via Ridolfi, nella zona tra viale della Libertà e viale Matteotti. Le fiamme si sono sviluppate in un locale di servizio al pieno terra di uno stabile non abitato, bruciando masserizie e oggetti vari accatastati all'interno. E' bruciato anche un materasso.

Sul posto, assieme a due squadre dei vigili del fuoco, si è portata una volante della Polizia per le prime verifiche. Nessuno è stato trovato all'interno del locale andato a fuoco o nelle immediate vicinanze, e quindi si sospetta che quel locale non utilizzato sia stato occupato abusivamente e abitato in modo non regolare. Saranno le indagini a chiarire sia l'origine del fuoco che l'eventuale occupazione abusiva. L'incendio è stato domato nel giro di un'ora.

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Proteggi la tua casa dai ladri: 9 consigli da applicare prima di andare in vacanza

  • Micosi sulle unghie dei piedi: 5 rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Con il rombo orgoglioso delle Harley, l'ultimo saluto a Filippo Corvini: "Vivete come lui, col sorriso sul volto"

  • Incendio nella zona industriale, in fiamme rifiuti industriali: fumo visibile a chilometri di distanza

  • Ha combattuto per anni contro un tumore: si è spento il cuore generoso del pizzaiolo Giovanni Fasciano

  • Lui pedala, lei ruba abilmente: la coppia di sposi torna a colpire, ma la Polizia la stana

  • Ha combattuto la Sla con "la dignità di una leonessa": addio a mamma Cristina

  • Sorpresi dalla violenta grandinata: paura per due escursionisti

Torna su
ForlìToday è in caricamento