Fiamme dall'interno una casa disabitata, si indaga su un'occupazione abusiva

Il fumo ha preso ad uscire da una casa disabitata in mezzo ad un viavai di persone intente a prendere i bambini nella vicina scuola elementare

Foto di repertorio

Il fumo ha preso ad uscire da una casa disabitata in mezzo ad un viavai di persone intente a prendere i bambini nella vicina scuola elementare, questo ha comportato una pioggia di telefonate allarmate al 115 dei vigili del fuoco. E' l'incendio che si è sviluppato lunedì pomeriggio intorno alle 17,30 in via Ridolfi, nella zona tra viale della Libertà e viale Matteotti. Le fiamme si sono sviluppate in un locale di servizio al pieno terra di uno stabile non abitato, bruciando masserizie e oggetti vari accatastati all'interno. E' bruciato anche un materasso.

Sul posto, assieme a due squadre dei vigili del fuoco, si è portata una volante della Polizia per le prime verifiche. Nessuno è stato trovato all'interno del locale andato a fuoco o nelle immediate vicinanze, e quindi si sospetta che quel locale non utilizzato sia stato occupato abusivamente e abitato in modo non regolare. Saranno le indagini a chiarire sia l'origine del fuoco che l'eventuale occupazione abusiva. L'incendio è stato domato nel giro di un'ora.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • Assalita nella lite condominiale a suon di 'terrona' e 'morta di fame': l'amara segnalazione di una donna

  • "Ripuliva" i soldi delle fatture false in una sala giochi: riciclaggio sull'asse Faenza-Forlì, sequestro da un milione di euro

  • Trovato nel fosso con la bici: a dare l'allarme un passante

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento