Oltre 100 persone al wedding day più solidale dell’anno

Durante il pomeriggio ha fatto un saluto anche l’assessore Paola Casara, la quale ha apprezzato il grande lavoro che CavaRei ha realizzato con i professionist

Domenica è stata una giornata di festa a CavaRei che insieme a oltre 20 professionisti della cerimonia ha accolto oltre 100 persone di cui 20 coppie di futuri sposi. CavaRei è un'impresa sociale di Forlì che si occupa di inclusione sociale a persone disabili. Da anni realizza bomboniere, attività partita come momento di sviluppo delle abilità e poi diventata una vera a propria attività commerciale. Il tutto sviluppato dal contributo di un centro stampa interno con ufficio grafico e una stampante taglio laser che riesce ad offrire tutto ciò che serve all'organizzazione e all’allestimento di una cerimonia.

Questa attività ha fatto sì che nella nostra comunità si attivassero collaborazioni con tutti i professionisti del matrimonio. Un esempio è il progetto TiSposaRei con l'atelier di abiti da sposa Califa. Scegliendo oltre all’abito da sposa di Califa, le partecipazione e le bomboniere di CavaRei, Califa Sposa si impegna a devolvere il 5% del valore dell’abito. Gli sposi contribuiranno a sostenere così le attività e a far conoscere a partenti e amici un’importante realtà sociale di Forlì. “Nella giornata abbiamo dimostrato ancora una volta che CavaRei è un luogo aperto alla comunità, un luogo pieno di significato di senso e di incontro di tanti mondi diversi ibridati tra loro”, dichiara la presidente Maurizia Squarzi.

Durante il pomeriggio ha fatto un saluto anche l’assessore Paola Casara, la quale ha apprezzato il grande lavoro che CavaRei ha realizzato con i professionisti, molti dei quali giovani che hanno sposato con la loro capacità imprenditoriale lo spirito di Partecipe del Tuo sì. Altro momento unico del pomeriggio è stato il taglio della torta realizzato dai due sposi speciali di CavaRei avvolti dallo spettacolo pirotecnico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I suoi nudi artistici fanno il giro del mondo, ma lei ha scelto Forlì: "La Romagna mi ha adottata"

  • Rapinatore armato dal dentista: arraffa l'anestetico, chiede scusa e lascia pure il "pagamento"

  • Le rubano una bici elettrica, coppia finisce nel mirino della Polizia

  • Pizza napoletana per la ricerca contro il Coronavirus: "Divieto ai cinesi? Chiedo scusa"

  • Non si vedeva da alcuni giorni, trovata senza vita in casa: addio alla storica bidella

  • Notte movimentata al pronto soccorso: dà in escandescenza per i tempi d'attesa e minaccia un'infermiera

Torna su
ForlìToday è in caricamento