A palazzo Talenti-Framonti arriva Eataly: venerdì si firma l'accordo per la ristorazione

Negli Stati Uniti, la gestione dell'attività è affidata al giudice di Masterchef, Joe Bastianich che è stato avvistato diverse volte a Forlì, proprio nella sede della Fondazione Carisp

Dopo l’apertura della Libreria Feltrinelli si aggiunge una nuova e conclusiva tessera al mosaico di Palazzo Talenti-Framonti, quella dell’arrivo di Eataly, il marchio che più di ogni altro ha saputo unire enogastronomia e cultura, artigianato d’eccellenza e formazione del gusto per la qualità a Torino, Roma, New York, Tokio e Istanbul. Negli Stati Uniti, la gestione dell'attività è affidata al giudice di Masterchef, Joe Bastianich che è stato avvistato diverse volte a Forlì, proprio nella sede della Fondazione Carisp.

Nella mattinata di venerdì  Eataly e la Fondazione, attraverso la società strumentale Civitas, sigleranno l’accordo che porterà la realtà ideata da Oscar Farinetti a sviluppare nei locali dell’ottocentesco Palazzo Talenti 2mila mq dedicati all’eccellenza dei prodotti, alla ristorazione ma anche, in linea con la filosofia di Eataly, alla formazione di consumatori più consapevoli, all’insegna della ricerca di un piacere alimentare responsabile.

EATALY
Il marchio riunisce un gruppo di piccole aziende che operano nei diversi comparti del settore enogastronomico: dalla celebre pasta di grano duro di Gragnano alla pasta all’uovo langarola, dall’acqua delle Alpi Marittime piemontesi al vino piemontese e veneto, dall’olio della riviera di Ponente ligure alla carne bovina piemontese, e ancora salumi e formaggi della tradizione piemontese italiana. Eataly propone dunque il meglio delle produzioni artigianali a prezzi assolutamente avvicinabili, riducendo all’osso la catena distributiva dei prodotti e creando un rapporto di contatto diretto tra il produttore e il distributore finale, saltando i vari anelli intermedi della catena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Furgone si scontra contro un'auto: tragedia sull'incrocio pericoloso della via Emilia, muore un 57enne

  • Sciagura sui binari, morto un giovane travolto da un treno: traffico paralizzato per ore

  • I suoi nudi artistici fanno il giro del mondo, ma lei ha scelto Forlì: "La Romagna mi ha adottata"

  • Le rubano una bici elettrica, coppia finisce nel mirino della Polizia

  • Pizza napoletana per la ricerca contro il Coronavirus: "Divieto ai cinesi? Chiedo scusa"

  • Forlimpopoli, brucia il tetto di un'abitazione: vigile del fuoco resta ferito in una caduta

Torna su
ForlìToday è in caricamento