Benessere all'aria aperta: torna a Meldola "Parchi in movimento"

L’iniziativa, promossa dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Meldola in collaborazione con l’ISS “D.Drudi” e con diverse Società Sportive locali, offrirà ai meldolesi l'opportunità di svolgere attività fisica gratuita nel principale parco della città

Al via la quarta edizione di "Parchi e Movimento". La lezioni si terranno a partire da lunedì e termineranno venerdì 15 settembre l Parco dell’Istituzione ai Servizi Sociali “D. Drudi” del Comune di Meldola. L’iniziativa, promossa dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Meldola in collaborazione con l’ISS “D.Drudi” e con diverse Società Sportive locali, offrirà ai meldolesi l'opportunità di svolgere attività fisica gratuita nel principale parco della città, con l'obiettivo di promuovere una sempre maggiore consapevolezza sull'importanza del movimento fisico per il benessere e la prevenzione. 

Nelle date e negli orari previsti, semplicemente recandosi al Parco suddetto, sarà possibile usufruire di una serie di lezioni gratuite di Yoga, Zumba e Pilates (ogni giorno delle settimana sarà dedicato ad una diversa disciplina L’accesso è libero e gratuito. I partecipanti dovranno dotarsi di un tappetino e di una bottiglia d’acqua. Per il solo mese di agosto non si terranno le lezioni nelle giornate del martedì e del venerdì. Per ogni ulteriore informazione: tel. 0543/499450 (da lunedì al sabato 8.30 -13.30); mail bonoli.a@comune.meldola.fc.it.

Parchi in Movimento programma Meldola-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Giovane punta un euro al "10 e Lotto" e fa il colpo: "Gli tremavano le gambe dall'emozione"

  • Maxi-studio su 30 anni di cancro in Romagna: quanto ci si ammala e quanto si sopravvive, tumore per tumore

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

  • Si schianta col Porsche Cayenne di un forlivese e lo abbandona in strada

  • L'altra faccia dell'emergenza abitativa, l'odissea del locatore: "Casa sfasciata dopo lo sfratto"

Torna su
ForlìToday è in caricamento