Partono da Forlì per rubare al PalaCongressi di Riccione: nei guai tre ragazzi

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, i ladri sono riusciti a introdursi nella scala antincendio per poi raggiungere il tetto del palazzo. Una volta arrivati all'ultimo piano, si sono calati dal soffitto per poi entrare all'interno.

(foto di repertorio)

Da Forlì sono partiti in direzione Riccione, e più precisamente al PalaCongressi, per calarsi dal tetto e andare a rubare nella struttura. I protagonisti, se così li vogliamo chiamare, sono tre ladruncoli albanesi già noti alle forze dell'ordine e residenti a Forlì, due di 19 e uno di 20 anni.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, i ladri sono riusciti a introdursi nella scala antincendio per poi raggiungere il tetto del palazzo. Una volta arrivati all'ultimo piano, si sono calati dal soffitto per poi entrare all'interno. Qui, però, sono stati smascherati dall'entrata in funzione del sistema di allarme, che proteggeva una porta antincendio, che li ha messi in fuga senza portare a termine il colpo. 

A dare l'allarme è stato l'istituto di vigilanza che sorveglia il Palacongressi: sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri. I militari dell'Arma, in viale Dante, hanno intercettato e bloccato i tre malviventi, che sono stati denunciati a piede libero per furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Giovane punta un euro al "10 e Lotto" e fa il colpo: "Gli tremavano le gambe dall'emozione"

  • Maxi-studio su 30 anni di cancro in Romagna: quanto ci si ammala e quanto si sopravvive, tumore per tumore

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

  • L'altra faccia dell'emergenza abitativa, l'odissea del locatore: "Casa sfasciata dopo lo sfratto"

  • Si schianta col Porsche Cayenne di un forlivese e lo abbandona in strada

Torna su
ForlìToday è in caricamento