menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Pass invalidi, esponeva quello del padre morto da 5 anni

Grazie al controllo informatizzato dei dati, alle verifiche effettuate al domicilio delle persone disabili, ai controlli su strada, negli ultimi giorni sono stati accertati e sanzionati alcuni utilizzi abusivi

La Polizia Municipale di Forlì sta intensificando i controlli sul corretto utilizzo dei pass invalidi. Grazie al controllo informatizzato dei dati, alle verifiche effettuate al domicilio delle persone disabili, ai controlli su strada, negli ultimi giorni sono stati accertati e sanzionati alcuni utilizzi abusivi. In particolare i controlli effettuati negli ultimi giorni hanno portato all’individuazione di due "furbetti" .

Il primo, individuato da una pattuglia di vigili in servizio di viabilità, è stato un conducente che sostava utilizzando il pass invalidi della moglie deceduta da 1 anno; il secondo intervento, effettuato questa volta dai vigili di quartiere, ha portato all’individuazione di una conducente che sostava con l'auto nell'unico box disabili presente davanti alla struttura ove lavora. Il permesso esposto era del padre deceduto da ben 5 anni. Anche in questo caso l'auto è stata rimossa. In questi casi le sanzioni previste sono di 80 euro, detrazione di 2 punti, oltre alle spese di rimozione di circa 70 euro.

Potrebbe interessarti

Commenti (20)

  • Avatar anonimo di jesus christ
    jesus christ

    intanto per cominciare applicarlo in maniera stabile sull'auto incollato già è da furbetti. . lo si tiene nel cruscotto e si tira fuori solo al bisogno.

  • Credo che sia abbastanza assudo lasciare ai Vigili questo controllo, basterebbe ritirare il contrassegno quando una persona muore, l'Ufficio Anagrafe cosa deve fare se non verificare queste cose e comunicare il decesso agli altri uffici? Già così si eliminerebbero degli abusi e, seconda cosa, si dovrebbe lasciare un pass solo ad ogni ammalato. Non 4 o 5 pass per le auto dei figli, nipoti o parenti... così se lo porta dietro la persona interessata dai problemi.

  • Avatar anonimo di jesus christ
    jesus christ

    a me succede di usarlo per andare a prendere mia madre (invalida) in centro. Ovviamente quando esco dall'auto sono da solo e sono perfettamednte in grado di camminare. Spero di non essere scambiato per quei furbetti che escono a passo felpato.... in realtà la sto andando a prendere quindi ne ho diritto. Bisogna stare anche attenti ad accusare.....

    • Quando tu vai a prendere tua madre ne hai assolutamente diritto, in quel momento tu sei in regola al 100% ma molti approfittano perchè come leggi nell' articolo si parla di persone morte quindi purtroppo a loro il pas non occorre più tanto, meno ai loro familiari!

  • Credo sia chiaro a tutti che il pass è rilasciato al disabile e può essere utilizzato unicamente dal veicolo in quel momento al suo servizio. Ogni altro uso è illegale. E' l'uso improprio da parte di tante persone che usano il pass del nonnino per scorazzare e parcheggiare indisturbati ovunque, che crea il problema. Purtroppo è una infrazione difficile da contrastare, il vigile dovrebbe controllare se l'autoveicolo che circola in ZTL ha a bordo l'invalido, oppure attendere (in borghese) chi preleva l'auto dal parcheggio. Se segnalassimo ai vigili gli abusi che avvengono nella nostra via, sarebbe un bell'aiuto ai disabili (veri). Patrizio

  • Avatar anonimo di belfiore
    belfiore

    io vedo quasi sempre gente che esce dall'auto a passo felpato anche se è esposto il contrassegno.a volte cortesemente chiedo spiegazione e la risposta è sempre che il contrassegno è del genitore,della zia,del nonno....

  • Racconto breve aneddoto: vado a fare la spesa parcheggio affianco ad un parcheggio per persone disabili ricevo una tel sul cel mi soffermo e poco dopo arriva un auto e si mette nel parcheggio per disabili io continuo la mia tel poco dopo arriva un altra auto con permesso disabili il sig che la guidava scende( era solo ) infuriato e comincia con una serie di insulti e improperi entra nel supermercato esce con estrema disinvoltura senza alcuna inabilità in quel momento ho pensato al miracolo per l'arrabbiatura era guarito...... e invece oggi si scopre che ci sono dei furbi.... ma va?\ l'italia e piena! altro che multa saprei io come trattare certe persone fregone e opportuniste !

  • Ed a mio padre, malato oncologico da anni, invalido al 100% e con un collasso ad una vertebra il pass è stato rifiutato in quanto "non presenta evidenza di gravi problemi di deambulazione", peccato che dopo 30 metri a piedi non sia più in grado di muoversi e debba fermarsi per riprendersi. Sapere che ci sono casi del genere (e certamente non sono i soli) è di grande conforto, permette di sentirsi doppiamente vittime di un ingiustizia assurda. In ogni caso non è giusto ritirare i permessi, basterebbe rendere incapaci di "deambulare" coloro che li hanno utilizzati indebitamente......

  • Basta multe! te la do io la sanzione!! Una bella mazzetta da muratore in dotazione ai vigili, 4 mazzate sul cofano, la prossima volta non lo fanno più!!!!!!!!

    • quoto alla grande

  • Mah! I nostri politici p.r.ci ne fanno di ben peggio. La revolution è sempre piu vicina...

  • Che schifo e la cosa più sconcertante è che usano il pass dei parenti (addirittura la moglie) defunti...poveri noi...

  • -.- e questa sarebbe la sanzione?! bisogna che me ne procuri uno anch'io allora... :D ...cmq i parcheggi per i disabili sono sempre vuoti... e cmq si potrebbero anche togliere quei parcheggi... sono sempre vuoti...

    • Avatar anonimo di jesus christ
      jesus christ

      sembrava così anche a me prima di averne bisogno per miamadre.

    • Avatar anonimo di jesus christ
      jesus christ

      ti sbagli di grosso.

  • faccio presente che in centro, qualche anno fa, nella zona riservata agli invalidi, era spesso parcheggiato un bel suv mercedes di un tizio perfettamente normale, con famiglia perfettamente normale, nostro vicino di casa.. nessuno si è mai lamentato e io pure, e l'ha sempre scampata..probabilmente il solito furbo all'italiana..

  • Avatar anonimo di il nichilista
    il nichilista

    sanzione semplicemente ridicola...allora parcheggio in divieto di sosta e mi ritirano la patente in confronto...mah, sconcertante

    • Avatar anonimo di jesus christ
      jesus christ

      davvero condivido in pieno, è nulla.

  • Ma questa e' truffa. Mi sembrano pochissime le sanzioni.

  • Avatar anonimo di Francesco Betti
    Francesco Betti

    cercate cercate, che abusi su pass per invalidi se ne vedono tutti i giorni...purtroppo.

Più letti della settimana

  • Meteo

    Meteo, le previsioni per l'estate: "Non sarà paragonabile a quella del 2015"

  • Cronaca

    Bimba di un mese muore nella culla: caso di "morte bianca" a Forlì

  • Incidenti stradali

    Ciclista falciato all'ingresso della Tangenziale di viale Roma: è gravissimo

  • Incidenti stradali

    Cicloturista investito da una macchina: soccorso dall'elicottero del 118, è grave

Torna su