Pestaggio lampo in Corso Garibaldi: giovane accerchiato e picchiato a sangue da tre persone

A chiedere l'intervento del 113 sono stati alcuni passanti che hanno notato il malcapitato sanguinante: trasportato al pronto soccorso dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano

Pestaggio nel cuore del centro storico di Forlì. Il fatto è avvenuto nella prima serata di sabato, intorno alle 20,30, lungo Corso Garibaldi. La vittima, un trentenne forlivese, è stato accerchiato e aggredito da tre individui, che poi si sono dileguati facendo perdere le proprie tracce. A chiedere l'intervento del 113 sono stati alcuni passanti che hanno notato il malcapitato sanguinante: trasportato al pronto soccorso dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano col volto tumefatto e varie contusioni sul corpo, è stato dimesso con una prognosi di dieci giorni. Ancora sconosciuti i motivi per i quali il ragazzo, incensurato, è stato picchiato con così violenza. Per identificare i responsabili una mano potrebbe arrivare dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza installate in centro. Sull'episodio indagano gli agenti della Volante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Giovane punta un euro al "10 e Lotto" e fa il colpo: "Gli tremavano le gambe dall'emozione"

  • Maxi-studio su 30 anni di cancro in Romagna: quanto ci si ammala e quanto si sopravvive, tumore per tumore

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

  • L'altra faccia dell'emergenza abitativa, l'odissea del locatore: "Casa sfasciata dopo lo sfratto"

  • Si schianta col Porsche Cayenne di un forlivese e lo abbandona in strada

Torna su
ForlìToday è in caricamento