Brutale pestaggio in centro, grave un 27enne: preso l'aggressore

Trasportato d'urgenza all'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano, ha riportato un trauma cranico facciale con frattura ossa nasali, un trauma toracico chiuso con frattura costole multiple, fratture del manubrio e del corpo sternale, contusioni polmonari multiple

Brutale aggressione nella tarda serata di sabato nel centro di Forlì. Un romeno di 27 anni, senza fissa dimora, è stato picchiato da un connazionale di 29, residente nella città mercuriale, per futuli motivi. Il malcapitato è stato soccorso dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Corso Mazzini e dal personale del 118. Trasportato d'urgenza all'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano, ha riportato un trauma cranico facciale con frattura ossa nasali, un trauma toracico chiuso con frattura costole multiple, fratture del manubrio e del corpo sternale, contusioni polmonari multiple. La prognosi è di 45 giorni. Gli immediati accertamenti hanno permesso di indentificare e denunciare in stato di libertà per il reato di lesioni personali aggravate il connazionale 29enne, responsabile del pestaggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

Torna su
ForlìToday è in caricamento