La Pet Therapy si fa con il cuore e non si improvvisa: un corso formativo con 14 esperti del settore

Dal 25 marzo 2015 e' in vigore una normativa, recepita dalla Regione Emilia-Romagna con deliberazione n.136/2015, che regolamenta il settore compresa la formazione degli operatori

La pet therapy si fa con il cuore ma non si improvvisa: un corso formativo con 14 esperti del settore Per fare pet therapy non ci si improvvisa, non è sufficiente mettere in relazione gli utenti e gli animali. Dal 25 marzo 2015 il settore, compresa la formazione, e' regolamentata dalle linee guida nazionali, a Forli un corso con 14 esperti in campo medico, socio-sanitario, educativo e veterinario la pet therapy si fa con il cuore ma non si improvvisa: a forli un corso formativo con 16 esperti del la pet therapy si fa con il cuore ma non si improvvisa: a forli un corso formativo con 16 esperti del settore Per la seconda volta in Romagna, a Forlì il dal 3 al 5 marzo si terrà un corso propedeutico sugli Interventi Assistiti con gli Animali - IAA (la cosiddetta pet therapy) a cui partecipano 14 relatori di comprovata esperienza nel campo degli Interventi Assistiti con gli Animali (pet therapy), con professionalità in ambito medico, socio-sanitario, educativo, veterinario.

L'evento formativo e' organizzato da Dog Galaxy asd (associazione sportiva dilettantesca senza scopo di lucro) e Gruppo Fipes (ente di formazione riconosciuto dalla Regione Emilia-Romagna), rispetta i requisiti formativi delle linee guida nazionali sugli Interventi Assistiti con gli Animali e rilascia 21 crediti formativi per le professioni sanitarie. Dal 25 marzo 2015 e' in vigore una normativa, recepita dalla Regione Emilia-Romagna con deliberazione n.136/2015, che regolamenta il settore compresa la formazione degli operatori: i progetti devono essere svolti in equipe multidisciplinare e le figure che possono essere interessate sono molteplici (medici veterinari, medici, infermieri, fisioterapisti, psicomotricisti, tecnici della riabilitazione psichiatrica, logopedisti, psicoterapeuti, psicologi, pedagogisti, educatori, insegnanti, coadiutori degli animali e altro). Gli Interventi Assistiti con gli Animali hanno valenza terapeutica, riabilitativa, educativa e ludico-ricreativa: gli studi scientifici e numerosissime osservazioni esperienziali rilevano le potenzialità della relazione con l'animale nei processi educativi e terapeutici. Il corso rilascia l'attestato di partecipazione che qualifica la figura del Responsabile di Attività Assistite con gli Animali. Per info Annalisa 3476947864, segreteria.doggalaxy@gmail.com, www.doggalaxy.it

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • 7 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze: tu le hai fatte?

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Arriva al pronto soccorso e muore in poche ore, ucciso da una meningite fulminante

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • Dipendente comunale ucciso dalla meningite fulminante, profilassi anche in alcuni uffici municipali

  • "Afferra i bambini e allarma le mamme": paura in centro. La polizia ferma un uomo

Torna su
ForlìToday è in caricamento