"Premio Rosetta", riconoscimento ai ragazzi della scuola media Zangheri

Hanno consegnato i premi la presidente Soroptimist Raffaella Orazi e il figlio di Rosetta, Antonio Rocchi

Giovedì si è svolta la premiazione dei ragazzi della Scuola Media Zangheri che hanno partecipato al “Premio Rosetta”, concorso che da otto anni il Soroptimist Club Forlì realizza per ricordare la socia Rosetta Bazzocchi Rocchi. Vengono premiati i tre elaborati meritevoli sui temi proposti, che quest’anno riguardavano l’esperienza artistica di Carmen Silvestroni (alla quale è intitolato l’istituto comprensivo n.7 di cui fa parte la scuola media), l’importanza dell’istruzione per tutte le persone, siano uomini o donne in ogni Paese del mondo e, da ultimo, la difesa dell’ambiente. Una settantina i ragazzi coinvolti nelle cinque sezioni delle classi seconde.

Un premio in denaro, da spendere in materiale didattico, ai primi tre classificati (1° Diego D’Alesio, 2° Corinne Pinto, 3° Zoli Matilde) e alla Scuola, un premio speciale alla classe II F che ha approfondito l’argomento relativo alla cultura e alla formazione come elemento di sviluppo, di integrazione e di pace, una menzione particolare ad altri dieci segnalati e un attestato a tutti i partecipanti, premi consegnati alla presenza della Dirigente Daniela Bandini, coadiuvata dalla coordinatrice del lavoro Prof. Monica Mancini e dagli insegnanti che con un affiatato gioco di squadra hanno fatto riflettere gli alunni sulle questioni proposte. Hanno consegnato i premi la presidente Soroptimist Raffaella Orazi e il figlio di Rosetta, Antonio Rocchi.

Potrebbe interessarti

  • Pulizie approfondite in bagno? Scopri come avere un box doccia splendente

  • Liberati delle formiche con questi rimedi naturali

  • Romagna imperdibile: 4 borghi medievali da scoprire

  • Punti neri, bye bye: ecco i rimedi per un inestetismo diffuso

I più letti della settimana

  • Tragedia a Mirabilandia, muore annegato un bimbo di 4 anni: abitava nel forlivese

  • Bimbo annegato a Mirabilandia, le telecamere riprendono la scena. S'indaga per omicidio colposo

  • La Regione torna ad assumere: 1.300 posti di lavoro da riempire, al via i concorsi

  • Ha lottato contro una terribile malattia: lo sport forlivese piange Riccardo Turoni

  • L'estremo saluto a Edoardo, morto a 4 anni: una bara bianca in spalla e un lungo applauso

  • "L'unico amore della mia vita": il ricordo straziante del nonno del piccolo Edoardo

Torna su
ForlìToday è in caricamento