Benzina e diesel, il pieno costa meno: effetto coronavirus, prezzi in calo anche a Forlì

Con la domanda cinese di petrolio prevista in calo, cala infatti anche il costo del greggio, condizionato dall'allarme per gli impatti sull'economia dell’epidemia

L’effetto coronavirus si fa sentire anche sui listino dei prezzi dei carburanti. Con la domanda cinese di petrolio prevista in calo, cala infatti anche il costo del greggio, condizionato dall'allarme per gli impatti sull'economia dell’epidemia. Secondo gli esperti, in Cina la domanda di petrolio avrebbe subito una flessione del 20%, la più consistenti dalla crisi finanziaria del 2008-2009. Numeri che inducono i Paesi produttori ed esportatori di greggio a tagliare la produzione e arginare il calo dei prezzi. La Cina risulta il maggior importatore mondiale di petrolio, dopo aver superato gli Stati Uniti nel 2016 e consuma oggi circa 14 milioni di barili al giorno. In Italia il fabbisogno è di 1,2 milioni.

Nel comprensorio forlivese, ad inizio gennaio, la maggior parte dei distributori di carburante fa pagare la 'verde' dagli 1,500 agli 1,600 euro al litro di media, mentre il diesel tra 1,448 e 1.599 euro. Stando all'Osservaprezzi carburanti del Mise, a Forlì per un litro di verde si spende in modalità self tra i 1,465 e 1,559 euro, mentre in modalità servito 1,449 e 1,749 euro. Per un litro di diesel, invece, per chi sceglie l'opzione "fai da te" spende tra 1,345 e 1,459 euro, mentre in modalità servito tra 1,399 e 1,651 euro. E nei prossimi giorni, secondo le previsioni di Figisc e Anisa Confcommercio, c'è la possibilità di ulteriori ribassi dell'ordine degli 0,5-0,7 centesimi al litro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il bollettino più nero per Forlì: tre morti. Deceduto anche un ragazzo di 26 anni, attivo negli Scout

  • Il coronavirus si è portato via il direttore di Romagna Acque Andrea Gambi

  • Coronavirus, si aggrava il bilancio delle vittime: tre morti nelle ultime 24 ore

  • Esplosione di contagi alla casa di riposo di Rocca San Casciano: 16 positivi, scatta l'isolamento

  • Coronavirus, il ringraziamento dell'azienda ai suoi dipendenti: un aumento in busta paga

  • Balzo degli infetti nel Forlivese: +36 in 24 ore. In Rianimazione ci sono 11 positivi al virus

Torna su
ForlìToday è in caricamento