La sensualità del Burlesque ed un ricco programma musicale nel menù della Fiera del Vintage

Anche nella sua 26esima edizione, "Vintage! La moda che vive due volte" proporrà spettacoli affascinanti e sensuali di Burlesque

E’ un sabato a tutto swing e rock ‘n’ roll quello che accoglierà domani i visitatori di "Vintage! La moda che vive due volte". La manifestazione organizzata da Romagna Fiere e dedicata agli stili che hanno contraddistinto il Novecento, per la sua 26ª edizione ha dato vita a un ricco programma che fa della musica il proprio cuore. Musica in sintonia perfetta con la filosofia della kermesse, quindi sonorità che rimandano agli anni ’40, ’50 e ’60 e a fascino che gli Stati Uniti d’America esercitavano sul nostro Continente, influenzandolo. Per questo la musica è lo specchio di quello che vuole essere ed è "Vintage!". Il sottofondo sarà curato da dj ben noti agli amanti di questi ritmi. Dalle 14.30 alle 19.30 di sabato e dalle 10.30 alle 19.30 del giorno successivo a “girare i dischi” saranno Andy Lee Lupo Solitario e Axel  Woodpecker. Una carrellata tra brani classici e perle ritrovate, che spazierà tra Rhythm’n Blues ,Swing, Rockabilly, Doo Wop rendendo piacevole la visita agli stand degli espositori. Come sempre, però, anche musica dal vivo. Sul palco di “Vintage” salirà in ben quattro momenti distinti Sam Paglia con il suo Trio: sabato alle 15.30 e 18.15, domenica alle 10.30 e 12.

Immancabili anche le esibizioni di balli Boogie-woogie, Lindy Hop e Balboa con la scuola Baila ed Axel e Bea. La scuola di ballo Baila di Forlì, presente in via Meucci, 15 proporrà Boogie Woogie, Lindy Hop e Balboa. Axel e Bea animeranno workshop di Rockabilly Jive, il primo tra gli stili di rock ‘n’ roll, nato all’inizio degli anni '50 negli Stati Uniti del Sud, nella cornice culturale rurale. Questo genere fonde le sonorità popolari americane con country e jazz, creando una musica energica, sonora e coinvolgente che si basa su strumenti a corda voce e batteria. Grazie alla sua forte componente ritmica, ne nasce una danza molto vivace, nella quale l’uomo guida la sua donna in evoluzioni, lanci e acrobazie. Anche nella sua 26esima edizione, "Vintage! La moda che vive due volte" proporrà spettacoli affascinanti e sensuali di Burlesque, arte ironica, teatrale, nata nell’Inghilterra Vittoriana. Sabato verrà portata sul palco da una diva internazionale: Wonderful Ginger. Performer italiana di fama,  vincitrice del Vertigo Burlesque Festival 2015 di Roma si esibita svariate volte in Gran Bretagna, Germania, Francia, Amsterdam e Stoccolma. A Forlì la si potrà ammirare domani in due momenti distinti alle 18.00 e alle 19.00.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Punta un euro su un gratta e vinci e non crede ai propri occhi: il "Sette e mezzo" è fortunato

  • Nel weekend tornano freddo e neve, ecco dove sono attesi i fiocchi. Ma l'inverno non decollerà

  • E' confermato il ritorno della neve, ecco dove sono attesi i fiocchi bianchi: allerta "gialla"

  • Porta l'auto dal meccanico e dal cofano spunta una micia: "E' una gatta di casa, cerchiamo la sua famiglia"

  • Pit stop "stupefacente" dal gommista: la Squadra Mobile scopre il canale della droga per Forlì

  • Cinquantenne malata di un grave tumore salvata dai primari di Forlì e Rimini

Torna su
ForlìToday è in caricamento