Si prostituisce nei pressi della stazione: denunciata nomade 20enne

La giovane, proveniente dai campi nomadi del Bolognese, è risultata inottemperante ad un precedente foglio di via firmato dal Questore di Forlì

Si prostituiva a pochi passi dalla stazione di Forlì. Gli agenti della Volante della Questura di Corso Garibaldi hanno denunciato a piede libero una romena di 20 anni. La giovane, proveniente dai campi nomadi del Bolognese, è risultata inottemperante ad un precedente foglio di via firmato dal Questore di Forlì. La 20enne è stata identificata lunedì pomeriggio, poco dopo le 14, mentre si trovava in via Colombo, zona dove già in passato sono state individuate altre "lucciole".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso malore non gli lascia scampo: è morto Dino Amadori, direttore scientifico emerito dell'Irst

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni chiusi fino al primo marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: 23 contagi, nel riminese il primo caso in Romagna

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • Coronavirus, scuole chiuse e certificato medico: la Regione mette ordine

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

Torna su
ForlìToday è in caricamento