Psicosi da neve, assalto ai negozi di alimentari

Presi d'assalto i negozi di alimentari di Forlì e Cesena e delle zone più colpite dalla imponente nevicata di questi giorni. Vendite record in molti punti vendita.

Presi d'assalto i negozi di alimentari di Forlì e Cesena e delle zone più colpite dalla imponente nevicata di questi giorni. Nei punti vendita di tutte le principali catene di distribuzione, anche di quelle più isolate nelle frazioni di campagna, stanno segnalando vendite record.

La psicosi alimentata dall'incessante precipitazione nevosa, ha indotto tantissime persone a fare la "scorta" di generi alimentari per le prossime ore, che si preannunciano difficile sia per le ulteriori nevicate previste che per l'abbassamento delle temperature che renderà ghiacciato il manto stradale e ancora più difficile uscire di casa.

Addirittura c'è chi si è organizzato per andare a prendere a casa i dipendenti e collaboratori dei propri punti vendita per garantire il servizio ai clienti, che senza sosta si stanno riversando nei negozi di generi alimentari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • "Vuole ucciderla", i Carabinieri corrono subito. Picchiava la compagna davanti alla figlioletta, arrestato

  • Giugno 2020 il meno caldo degli ultimi nove anni. Ora il break temporalesco: "Non si escludono fenomeni violenti"

  • Maturità 2020, fioccano le lodi: ecco i diplomati più bravi del Liceo Classico

Torna su
ForlìToday è in caricamento