Quartiere Romiti libero dai camion: si installano i cartelli stradali

Anche il quartiere Cava e tutta la zona-ovest di Forlì finalmente libera dai mezzi pesanti

Rivoluzione del traffico per il quartiere Romiti, dove da anni sono attive proteste per lo spostamento  del traffico pesante in transito nel quartiere densamente popolato. Con un'ordinanza del Comune stanno cominciando ad essere apposti i segnali stradali che modificheranno radicalmente la situazione, creando il quartiere off limits ai mezzi pesanti superiori alle 3,5 tonnellate. Il traffico dei camion quindi sarà interdetto soprattutto sulle zone più popolate della zona ovest della città di Forlì partendo dal quartiere Romiti arrivando al quartiere Cava in via Cava, via Consolare, via Sapinia e via Valeria, vale a dire quelle più afflitte dalla problematica e verrà ridistribuito su altri assi.

In sostanza, il traffico da e per via Firenze a Schiavonia ora veniva dirottato con i divieti su via Valeria e via Sapinia. Da quando andrà in vigore il nuovo sistema, invece, i camion dovranno percorrere via Firenze e quelli in entrata su viale Bologna obbligati (come tutto il traffico in quel punto) a svoltare a destra sul ponte per poi compiere il giro completo della rotonda se sono diretti su viale Bologna in direzione Faenza.

"Aspettiamo che tutti i cartelli vengano appositi in modo da far capire che la zona rossa non deve più essere transitata dai tir e finalmente potremmo di che questa è stata una gran vittoria dei Romiti e tutta la zona ovest di Forlì - commenta il coordinatore Maurizio Naldi -. Un gazie all'amministrazione comumale e a chi si è dedicato interamente al problema, dopo vent'anni di richieste che si sta verificando per il bene quartiere Romiti e dei suoi cittadini e tutti i bambini delle scuole. Speriamo vivamente che i cartelli vengano rispettati dai chi non deve più transitare all'interno del quartiere Romiti, Cava e Zona Ovest di Forlì (San Varano, Rovere, Villa grappa, Quattro e Villanova) e che vengano effettuati dovuti controlli da parte degli organi competenti (per chi non rispetterà la segnaletica c'è la multa prevista dal codice della strada) perchè il tutto proceda nei migliori dei modi e nella sicurezza dei cittadini".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Sembrano sani, ma non è vero: ecco svelati 7 alimenti da evitare per la dieta

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

  • Parcheggi gratuiti per future mamme e neogenitori: ecco tutte le informazioni per ottenere il pass

I più letti della settimana

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Investimento mortale sulla linea Adriatica: ritardi fino a 3 ore e nove treni cancellati

  • Trovata senza vita in casa, aveva dei lividi. Gli accertamenti escludono la morte violenta

  • Rientro dalle ferie amaro: gli rubano l'armadietto blindato con le armi e viene anche denunciato

  • Schianto alla rotonda della tangenziale di Bussecchio: due giovani feriti

  • Taccheggiatrici seriali all'iper, la mamma poteva contare sull'aiuto della figlioletta: stanate dalla Polizia

Torna su
ForlìToday è in caricamento