Un altro storico murales rinascerà: al fianco degli studenti ci sarà l'artista cileno "Mono"

Il progetto di ripristino del murale di Via Minardi, della durata di circa sei mesi, prevede il recupero delle immagini originarie del murale in quanto lo stato attuale rende difficile ricostruirne identità e colori

Il 2017 ha visto il recupero del murale perimetrale del Velodromo Servadei in viale Roma con il coinvolgimento della sezione Arti figurative e restauro del liceo artistico e musicale di Forlì. La giunta comunale ha approvato il progetto presentato dall'associazione culturale Città di Ebla, che prevede per l'anno in corso il più complesso ripristino del murale presente sul muro del Tirassegno Nazionale di Via Minardi. L'attività rientra all'interno di una più ampia programmazione che intende procedere al recupero di tutti e cinque i murale storici presenti nella città di Forlì e realizzati negli anni '70. Il recupero verrà inserito nella programmazione annuale di "Ipercorpo 2018 – XV Festival Internazionale delle arti dal vivo" e si avvarrà delle competenze tecnico organizzative del festival.

Valorizzazione del patrimonio

L'amministrazione comunale ha intrapreso nel corso degli ultimi anni un significativo percorso di valorizzazione del patrimonio artistico, sia in termini di recupero architettonico e funzionale di edifici (Palazzo Romagnoli, il complesso San Domenico, la chiesa di San Giacomo, l'ex Gil, l'ex Asilo Santarelli), sia in riferimento alle opere artistiche (mostre del San Domenico e collezione Verzocchi).  L'assessorato alle Politiche Giovanili ha favorito nel corso del tempo la costruzione di percorsi formativi laboratoriali legati allo sviluppo dell'arte e della creativita, percorsi dai quali è emerso come il tema della street art non solo favorisca l'inclusione e la partecipazione fra i giovani ma al contempo si diriga verso una forma di espressione artistica che diventa sempre piu strumento di riqualificazione e valorizzazione della citta.

"Il decoro urbano - è stato evidenziato nella delibera di giunta - rappresenta un elemento qualificante del territorio, la cui tutela è necessaria per migliorarne la vivibilità, la convivenza civile, la coesione sociale e che, al fine del raggiungimento di tale obiettivo, l'amministrazione comunale opera anche attraverso una serie di collaborazioni con le diverse realtà pubbliche e private del territorio, in un'ottica di rete sinergica, favorendo sia la partecipazione attiva dei diversi organismi coinvolti sia il coinvolgimento della cittadinanza".

Con il progetto di recupero dello storico murale, viene spiegato, "si intende attivare un processo di patrimonializzazione e fornire ai giovani gli strumenti critici per la lettura e interpretazione di queste opere, opere realizzate dalla comunità degli esuli cileni presenti nel territorio romagnolo ed espressione dei sentimenti di libertà e dissenso politico ma anche di collaborazione ed accoglienza della comunità ospitante".

Il progetto

Il progetto di ripristino del murale di Via Minardi, della durata di circa sei mesi, prevede il recupero delle immagini originarie del murale in quanto lo stato attuale rende difficile ricostruirne identità e colori; una campagna di fundraising per il coinvolgimento di partner privati a copertura di parte dei costi; il coinvolgimento degli studenti del Liceo artistico e Musicale Statale di Forlì con la possibilità di riconoscere crediti formativi agli studenti che contribuiranno al recupero del murale; il coinvolgimento del muralista ed esule cileno Eduardo “Mono” Carrasco; la pianificazione ed organizzazione di momenti di sensibilizzazione ai diversi temi contemplati dal progetto (esuli, migranti, arte pubblica e collettiva, murales e street art); ed una campagna di comunicazione sul territorio. Al termine dell'opera sarà scoperta un targa commemorativa con tanto di cerimonia inaugurale. La spesa preventivata è di circa 11.800 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, l'Emilia Romagna elegge il nuovo presidente: la diretta dello spoglio, tutti i dati

  • Rapina con la pistola e strattona la farmacista terrorizzata, arrestato nel giro di due giorni

  • L'auto sfreccia ad alta velocità, scatta l'inseguimento sulla via Emilia: alla guida c'era uno spacciatore

  • Travolge una passante nei pressi del centro commerciale e non si ferma. Trovata grazie alle telecamere di ultima generazione

  • Elezioni, i programmi a confronto in 7 domande uguali per 7 candidati: queste le loro priorità e proposte

  • SuperEnalotto, sfiorato il colpaccio da oltre 67 milioni: si consola con una bella vincita

Torna su
ForlìToday è in caricamento