Ponte colpito dalla gru, c'è il via libera dopo i controlli: riapre la Statale 67

Nei giorni scorsi alcuni ingegneri dell'Anas, dotati degli appositi strumenti e saliti fino alle travi del ponte

E' stata riaperta lunedì pomeriggio la Strada Statale 67 a Castrocaro in corrispondenza del ponte colpito mercoledì violentemente dalla benna di una gru che era caricata su un camion in transito. Nei giorni scorsi alcuni ingegneri dell'Anas, dotati degli appositi strumenti e saliti fino alle travi del ponte con un elevatore con cestello, hanno effettuato verifiche tecniche, al termine delle quali, però, non era arrivata la "fumata bianca". Nell'incidente erano rimaste colpite e danneggiate dalla gru le travi e in taluni casi sono stati divelti anche i ferri interni. Non si è trattato quindi solo di uno sgretolamento della parte esterna del cemento. Il sopralluogo era stato accompagnato dalla Polizia Stradale.

L'incidente, una vera e propria tragedia sfiorata, si è consumato mercoledì sera all'altezza del chilometro 179+300, quando un camion è passato sotto un cavalcavia e ha urtato col carico trasportato, un escavatore caricato sul cassone, il manufatto in cemento. La gru escavatrice è così precipitata a terra e solo la fortuna ha voluto che dietro non ci fossero  altri veicoli, con la carreggiata improvvisamente ingombrata dal carico caduto, che avrebbe perfino potuto schiacciare un veicolo leggero se questo si fosse trovato nelle vicinanze del camion.

VIDEO - Gru cade da un camion in mezzo alla statale

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • Pauroso schianto all'incrocio sulla via Emilia, un'auto si ribalta: due feriti

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

  • Il prof Carlo Flamigni se ne è andato via con una sua poesia sulla morte

  • "Grotte urlanti", turisti allontanati dall'Arma: trovate anche corde per scalare le rocce

Torna su
ForlìToday è in caricamento