homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Ripartono i corsi dell'Università degli Adulti

L'edizione 2011/12 riserva un grande numero di corsi, eventi e novità adatti a tutte le esigenze di formazione e approfondimento culturale

Riparte l'Università degli Adulti, una realtà promossa dall'Assessorato Politiche Educative e Formative-Istruzione e condotta dalla Cooperativa e dalla Associazione Cultura Progetto. L’edizione 2011/12 riserva un grande numero di corsi, eventi e novità adatti a tutte le esigenze di formazione e approfondimento culturale, accompagnati da una nutrita proposta di attività gratuite quali visite guidate, conversazioni dedicate all'arte e ai diritti del consumatore.

L'Università degli Adulti è divenuta negli anni luogo stabile e riconosciuto di formazione, di cultura, di socializzazione e di incontro fra le generazioni. L’idea dell'Università degli Adulti è quella di realizzare un luogo aperto a tutti, di scambio e trasmissione del sapere in cui si pratichi e si coltivi il principio del “sapere è essere”, per il quale la conoscenza e il benessere psico-fisico costituiscono momenti fondamentali per la realizzazione dell'individuo. Luogo della formazione e della cultura che, riprendendo l'idea delle storiche Università popolari, incarni l'idea di un apprendimento continuo che accompagni la vita di ognuno.

Un progetto che coinvolge numerose cittadine e cittadini esclusi ormai dai canali di formazione e sapere tradizionali. Una proposta che, cresciuta negli anni, si occupa fra l'altro della valorizzazione dei beni culturali, della conoscenza della storia della città, dell'economia, dell'informatica e delle nuove tecnologie, dello studio delle lingue straniere e dell'italiano per stranieri a tutti i livelli e delle arti espressive.

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Festival di Castrocaro: trionfa il 18enne Ethan Lara - LE FOTO

    • Cronaca

      Amore non corrisposto: spinge la collega di lavoro contro il muro e tenta di spogliarla

    • Sport

      Lega Pro, zero punti per il Forlì: ma il ko contro il Venezia è a testa alta

    • Sport

      Imola ha più fiato: va all’Andrea Costa il primo derby d’estate 84-95

    I più letti della settimana

    • Terremoto nel cuore della notte: la terra trema per una decina di secondi

    • Terremoto, sepolti dalle macerie: coniugi forlivesi perdono la vita ad Amatrice

    • Terremoto in Centro Italia: si mette in moto anche da Forlì la macchina dei soccorsi

    • Dopo McCurry arriva a Forlì la grande fotografia di Sebastiao Salgado

    • Poca igiene, i Carabinieri chiudono un negozio di ortofrutta in centro

    • "Dal Comune affitti fuori mercato": chiude la Caffetteria di piazza Cavour. Parte la petizione

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento