Rocca chiusa da tre anni, Forza Italia va all'attacco: "Manca una visione di valorizzazione"

 Dal 2016 non si aprivano i locali, i camminamenti e le corti esterne dell’antica Rocca di Ravaldino, quando l’amministrazione decise di    spostare all'ex Gil la tradizionale esposizione dei presepi

Sopralluogo della Rocca di Caterina Sforza, con i dirigenti Gianluca Foca, del servizio Edifici Pubblici del Comune di Forlì, e Stefano  Benetti, del  Servizio Cultura e Turismo, alla presenza di Vittorio Mezzomonaco, già direttore degli Istituti Culturali della Città di Forlì, nell’occasione accompagnato da Raffaele Acri. A chiedere la verifica dello stato dell’arte di uno dei luoghi simbolo della nostra città è stato Fabrizio Ragni, capogruppo di Forza Italia e coordinatore comunale degli azzurri. Dal 2016 non si aprivano i locali, i camminamenti e le corti esterne dell’antica Rocca di Ravaldino, quando l’amministrazione decise di spostare all'ex Gil la tradizionale esposizione dei presepi dalla sua abituale sede a causa del le condizioni critiche  delle coperture in legno dei vari torrioni e per gli ulteriori problemi evidenziati nella tenuta di coppi e tegole e il conseguente pericolo cadute coperture da grandi altezze.

"Abbiamo visto con i nostri occhi le travi principali puntellate e la situazione in cui versano tetti, altre parti secondarie delle coperture ed i sostegni lignei dei camminamenti. C’è inoltre il problema endemico dell’umidità che attanaglia le stanze e i padiglioni interni - commenta Ragni -. Si sono resi necessari interventi urgenti di tutela, con un primo progetto, finanziato dal comune di Forlì con circa 20mila euro e approvato dalla soprintendenza, e altri fondi sono previsti a breve per nuovi interventi (già annunciati dall’assessore Francesca Gardini nell’ultima seduta del consiglio comunale su un’interrogazione dello stesso Ragni, ndr). Ma resta il fatto che da più di due anni la Rocca è chiusa al pubblico e si rende necessario un ben  più importante e definitivo progetto di messa in sicurezza per restituirla alla città.

VIDEO - Ragni nel sopralluogo alla Rocca: "Manca una strategia per l'edificio"

E lo stesso capogruppo di Forza Italia, nell’occasione, ha  lanciato un appello finalizzato al recupero totale della Rocca di Ravaldino: "In tutti questi anni la Rocca è stata abbandonata a se stessa. Le amministrazioni via via succedutesi non hanno mai pensato di realizzare un progetto organico per valorizzare un bene che rappresenta la storia e l’immagine di Forlì in Italia e nel mondo. E dire che la Rocca di Caterina Sforza potrebbe costituire un  luogo attrattivo, uno spazio museale aperto a turisti, scuole, visitatori, studiosi  e semplici cittadini come accade per le principali Rocche della Romagna".

VIDEO - Sopralluogo alla Rocca: i lavori necessari e quanto costano

"E’ mancata la volontà politica di questa amministrazione comunale e della giunta del sindaco Drei in particolare, di valorizzare i beni culturali ed inserirli in una rete storico-culturale più ampia. Vi è stato un errore strategico della giunta di abbinare il recupero della Rocca al trasferimento delle attuali prigioni nella nuova struttura del Quattro, senza considerare che in realtà il carcere di Forlì trova posto all'interno della Piazza d’Armi e dunque fuori dalla cinta originaria della stessa  Rocca che poteva essere salvata e recuperata già da subito e senza patire le lungaggini burocratico-amministrative che hanno provocato l’attuale immobilismo e il progressivo ammaloramento del bene. Con queste premesse  possiamo dire sin d’ora che, con un congruo finanziamento ed progetto specifico, sarà uno degli obiettivi strategici, una delle priorità del centrodestra valorizzare i beni artistico-storico-culturali della nostra città e restituirli al pubblico nel loro autentico splendore sottraendoli al degrado", conclude.

Potrebbe interessarti

  • Sos matrimonio estivo: come vestirsi per essere al top

  • Aperitivi a Forlì: 5 locali per un happy hour all'aria aperta

  • Niente aria condizionata in casa? Ecco 5 consigli per non sentirne troppo la mancanza

  • Pulizie approfondite in bagno? Scopri come avere un box doccia splendente

I più letti della settimana

  • Tragedia a Mirabilandia, muore annegato un bimbo di 4 anni: abitava nel forlivese

  • Liceo Scientifico, una vacanza oltre l'8 per 370 studenti: l'elenco dei bravissimi

  • Bimbo annegato a Mirabilandia, le telecamere riprendono la scena. S'indaga per omicidio colposo

  • Arrivano le prime bollette di Alea, ma in molti ancora non vedono il risparmio: ecco i motivi

  • Bimbo morto annegato a Mirabeach, la direzione del parco: "Totale supporto alla famiglia"

  • Tempo di pagelle per gli studenti del "Liceo Classico": oltre 300 i bravissimi con la media superiore all'8

Torna su
ForlìToday è in caricamento