Unite dalla passione per il rock, da Premilcuore a Francoforte con le amiche del cuore per cantare con i "millini": "La musica può tutto"

Dopo l'esibizione allo Stade de France a Parigi, That’s Live volerà in Germania per portare in concerto 1000 musicisti che suonano simultaneamente i più grandi titoli della storia del rock

"La musica può tutto. E io senza di lei non davvero stare". Olly è carica. Sabato 7 luglio la sua voce vibrerà al Commerzbank Arena di Francoforte, dove, insieme ad altri 999 "millini", parteciperà al concerto del Rockin'1000, il progetto musicale nato dalla mente del cesenate Fabio Zaffagnini e noto in tutto il mondo per il video virale che ha portato i Foo Fighters a Cesena. Dopo l'esibizione allo Stade de France a Parigi, che ha visto tra i protagonisti il forlivese Cristian Bravaccini, That’s Live volerà quindi in Germania per portare in concerto 1000 musicisti che suonano simultaneamente i più grandi titoli della storia del rock. Tra questi ci sarà anche Oliviera Amadori. Trentanove anni di Premilcuore, lavora in una mensa scolastica come cuoca. E' madre di due ragazzi di 13 e 16 anni e nel tempo libero canta in un gruppo pop rock, i Raccolta Differenziata band. A Francoforte volerà col figlio più grande e due amiche di Faenza, Rita Zauli e Tiziana Franzoni.

Nelle vene di Olly scorre la passione per il rock. "E' nata durante il periodo dell'adolescenza - confessa -. Sono fan sfegatata di Vasco, dei Gun's n Roses, dei Nirvana e Oasis". Nel 2016 è entrata in quella che definisce la "grande famiglia" dei "millini". Era l'anno di "That’s Live", lo show che ha segnato la nascita ufficiale della band, registrando il sold out del "Dino Manuzzi" di Cesena. Olly partecipò in veste di cantante, superando le selezioni. "E' stata l'esperienza musicale più emozionante della mia vita e solo a ripensarci mi emoziono ancora - ricorda -. Cantare davanti a 15.000 persone è stato bellissimo e ho provato delle bellissime sensazioni". Un concerto epico, che si è tradotto con l’omonimo album con Sony Music Italy. Quel concerto ha segnato l'inizio dell'amicizia con Rita e Tiziana. Il terzetto si è ritrovato lo scorso anno per il Rockin'1000 di Firenze. E il 7 luglio sarà il terzo grande appuntamento musicale.

"È bellissimo pensare che saremo in mille a Francoforte per condividere questa nostra passione che è la musica e che siamo li tutti per lo stesso motivo - escalma Olly -. È bellissimo respirare l'aria di quei giorni, il caos, le prove i momenti goliardici, ma anche quelli più seri delle prove, dove tutti abbiamo un unico intento che è quello di fare bene in vista del concerto". Per arrivare alla Commerzbank Arena di Francoforte, il terzetto scatenato romagnolo ha superato una selezione tra migliaia di aspiranti musicisti di tutto il mondo, inviando un video dove si suona dal vivo, senza modifiche. Dopo che gli organizzatori hanno scelto i componenti della band si è passati alla fase preparatoria: "Ci sono stati inviati tutorial per imparare al meglio i brani - spiega la 39enne -. Ci saranno canzoni degli Oasis, dei Nirvana, dei Verve, degli Acdc e tanti altri gruppi o guest star del panorama rock mondiale che dovremmo interpretare". Il pezzo che Olly porta nel cuore è "Don't look back in Anger degli Oasis. La partenza è alle porte. "L'emozione è a "1000" e non vedo l'ora di cantare", sorride.

rockin1000-2

Rita Zauli Tiziana Franzoni Oliviera Amadori-3

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La triste fine di una grande azienda del forlivese: dichiarato il fallimento dopo oltre 50 anni

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Sfilata in intimo contro i pregiudizi: in Piazza Duomo a Milano anche la forlivese Giulia Gambini

  • Festa di compleanno al ristorante con rissa finale e tavoli ribaltati tra due invitati

  • Terzo lotto della Tangenziale, partita la procedura per i 70 espropri di pubblica utilità

  • Unione, con l'uscita di Forlì quasi tutti i Comuni non avranno neanche un vigile a disposizione

Torna su
ForlìToday è in caricamento