Rubano scooter, arrestati due studenti minorenni

I Carabinieri di Forlì hanno arrestato due studenti minorenni in flagranza per il furto di uno scooter. Le successive perquisizioni a casa dei giovani hanno permesso di rinvenire due biciclette

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Forlì, guidati dal capitano Cristiano Marella, hanno arrestato due studenti minorenni di 15 e 16 anni in flagranza per il furto di uno scooter. Le successive perquisizioni a casa dei giovani hanno permesso di rinvenire due biciclette, anch’esse risultate provento di furto. Entrambi sono a disposizione dell'autorità giudiziaria. I due sono stati intercettati senza casco domenica sera in viale Matteotti.

Agli uomini dell'Arma si sono giustificati dicendo che il motorino era stato dato in prestito da un vicino. Accompagnati in caserma, hanno confessato di averlo rubato in via Bertini, nei pressi di un bar. Le bici invece le hanno rubate alla stazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Punta un euro su un gratta e vinci e non crede ai propri occhi: il "Sette e mezzo" è fortunato

  • Nel weekend tornano freddo e neve, ecco dove sono attesi i fiocchi. Ma l'inverno non decollerà

  • E' confermato il ritorno della neve, ecco dove sono attesi i fiocchi bianchi: allerta "gialla"

  • Porta l'auto dal meccanico e dal cofano spunta una micia: "E' una gatta di casa, cerchiamo la sua famiglia"

  • Pit stop "stupefacente" dal gommista: la Squadra Mobile scopre il canale della droga per Forlì

  • Cinquantenne malata di un grave tumore salvata dai primari di Forlì e Rimini

Torna su
ForlìToday è in caricamento