Sanguinosa lite a pochi passi dal San Domenico: ferito con una bottiglia di vetro rotta

Il tutto è al vaglio dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile

Sanguinosa aggressione nella prima serata di lunedì, a pochi passi dal San Domenico. Un 24enne di nazionalità senegalese è stato aggredito da un cittadino straniero, a quanto pare un marocchino, con una bottiglia rotta. I fatti si sono consumati poco dopo le 20 in Piazza Guido da Montefeltro. Il tutto è al vaglio dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i due extracomunitari avrebbero avuto una discussione per motivi economici.

Pare che il 24enne avesse un debito da saldare al marocchino. La lite è improvvisamente degenerata: il marocchino ha afferrato una bottiglia di vetro, l'ha spaccata e col coccio ha aggredito il senegalese al collo. Questione di centimetri e il colpo avrebbe raggiunto la giugulare. L'aggressore si è dileguato, mentre il malcapitato ha chiesto aiuto. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo. Stabilizzato sul posto, è stato trasportato col codice di massima gravità all'ospedale, ma non sarebbe in pericolo di vita. Sono in corso le indagini al fine di individuare il fuggiasco e chiarire i motivi della violenta lite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Covid-19, amici o fidanzate non conviventi in auto: tutte le regole da seguire

  • Virus 'clinicamente sparito' anche in Romagna? No, circola ma poco. Ecco cosa sta accadendo

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, il bollettino: un'anziana vittima a Forlì e un nuovo caso a Santa Sofia

Torna su
ForlìToday è in caricamento