Santa Sofia, breve visita della Console di Polonia: commemorazione al monumento ai caduti

Ad accoglierli il sindaco di Santa Sofia Daniele Valbonesi, la presidente Anpi Santa Sofia Liviana Rossi e una piccola delegazione del Gruppo Alpini Alto Bidente

Anche quest'anno una delegazione polacca ha fatto visita al Comune di Santa Sofia per deporre una corona al monumento ai caduti. Venerdì pomeriggio la Console Generale della Repubblica di Polonia Adrianna Siennicka, insieme al Viceconsole Bartosz Skwarczyński e a Robert Lyscarz, rappresentante dell'Associazione famiglie combattenti polacche in Italia, hanno reso onore ai concittadini del Secondo Corpo di armata caduti durante la Seconda Guerra Mondiale nel territorio di Santa Sofia deponendo una corona al monumento dedicato al Tenente Colonnello Zbigniew Kiedacz. Ad accoglierli il sindaco di Santa Sofia Daniele Valbonesi, la presidente Anpi Santa Sofia Liviana Rossi e una piccola delegazione del Gruppo Alpini Alto Bidente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso malore non gli lascia scampo: è morto Dino Amadori, direttore scientifico emerito dell'Irst

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni chiusi fino al primo marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: 23 contagi, nel riminese il primo caso in Romagna

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Coronavirus, l'ultimo aggiornamento: casi in aumento in Emilia legati al focolaio lombardo. Nessuno in Romagna

Torna su
ForlìToday è in caricamento