Santa Sofia, celebrato il Giorno della Memoria: ricordato Guelfo Zamboni

I ragazzi hanno partecipato alla deposizione di una corona al monumento a Guelfo Zamboni

Sabato il Comune di Santa Sofia con ANPI e Coop. culturale tra reduci, combattenti e partigiani di Santa Sofia hanno celebrato il giorno della Memoria insieme agli studenti dell'Istituto Comprensivo di Santa Sofia. I ragazzi hanno partecipato alla deposizione di una corona al monumento a Guelfo Zamboni. L'uomo, di origine santasofiese, fu Console Generale d'Italia a Salonicco durante la seconda Guerra Mondiale e, nella città greca occupata dai nazisti, salvò dalla deportazione circa 350 ebrei. In seguito gli studenti si sono trasferiti al Teatro Mentore di Santa Sofia, dove hanno assistito alla proieziopne del documentario "Cotignola il paese dei giusti" e, in seguito, hanno dialogato con il regista della pellicola Nevio Casadio, presente in sala.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Sarà un maxi-supermercato, secondo solo all'iper": i commercianti chiedono di bocciare il progetto

  • Mentre lavora il giardino di casa la terra restituisce bombe a mano e proiettili: strada chiusa a pochi passi dal centro

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Covid-19, un'altra vittima a Forlì. Nessun contagiato nelle ultime ore e altri 9 guariti

  • Covid-19, muore un 81enne di Forlimpopoli. E' la 105esima vittima nel Forlivese

  • Il bonus per le bici svuota i magazzini, finalmente un sorriso per una categoria: "Rientriamo delle perdite"

Torna su
ForlìToday è in caricamento