Santa Sofia, celebrato il Giorno della Memoria: ricordato Guelfo Zamboni

I ragazzi hanno partecipato alla deposizione di una corona al monumento a Guelfo Zamboni

Sabato il Comune di Santa Sofia con ANPI e Coop. culturale tra reduci, combattenti e partigiani di Santa Sofia hanno celebrato il giorno della Memoria insieme agli studenti dell'Istituto Comprensivo di Santa Sofia. I ragazzi hanno partecipato alla deposizione di una corona al monumento a Guelfo Zamboni. L'uomo, di origine santasofiese, fu Console Generale d'Italia a Salonicco durante la seconda Guerra Mondiale e, nella città greca occupata dai nazisti, salvò dalla deportazione circa 350 ebrei. In seguito gli studenti si sono trasferiti al Teatro Mentore di Santa Sofia, dove hanno assistito alla proieziopne del documentario "Cotignola il paese dei giusti" e, in seguito, hanno dialogato con il regista della pellicola Nevio Casadio, presente in sala.
 

Potrebbe interessarti

  • Sembrano sani, ma non è vero: ecco svelati 7 alimenti da evitare per la dieta

  • Parcheggi gratuiti per future mamme e neogenitori: ecco tutte le informazioni per ottenere il pass

  • Le scale sono un dolore? Non più, grazie al montascale

I più letti della settimana

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Investimento mortale sulla linea Adriatica: ritardi fino a 3 ore e nove treni cancellati

  • Rientro dalle ferie amaro: gli rubano l'armadietto blindato con le armi e viene anche denunciato

  • Trovata senza vita in casa, aveva dei lividi. Gli accertamenti escludono la morte violenta

  • Schianto alla rotonda della tangenziale di Bussecchio: due giovani feriti

  • Taccheggiatrici seriali all'iper, la mamma poteva contare sull'aiuto della figlioletta: stanate dalla Polizia

Torna su
ForlìToday è in caricamento