Lo scienziato Succi a Salotto blu: "I giovani italiani hanno grande talento, devono credere in se stessi"

“Sfatiamo un luogo comune - ha detto - i nostri giovani sono tra i più preparati al mondo, non abbiamo nulla da invidiare ad altri Paesi sotto questo profilo"

Il professor Sauro Succi, direttore di ricerca al Cnr, Docente ad Harward e in altre prestigiose università, è uno dei più stimati esperti di fisica nucleare al mondo. Nel corso di una conversazione cordiale con Mario Russomanno a Salotto Blu, con il quale condivise in gioventù gli anni del Liceo a Forlì, ha raccontato le sue eccezionali esperienze professionali svolte tutt’ora in diversi continenti e ha difeso il patrimonio scientifico italiano.

“Sfatiamo un luogo comune - ha detto - i nostri giovani sono tra i più preparati al mondo, non abbiamo nulla da invidiare ad altri Paesi sotto questo profilo. Quel che manca nelle strutture e nelle mentalità italiana è la propensione al rischio. Dobbiamo tutti essere più coraggiosi nello sperimentare strade nuove. La nostra abitudine culturale, retaggio della storia millenaria, ci porta a riflettere a lungo prima di prendere decisioni ma oggi occorre maggiore velocità nelle scelte”.

Durante la trasmissione che andrà in onda su VideoRegione alle 23.15, Succi ha descritto le nuove frontiere della fisica quantistica e le sue quasi incredibili potenziali applicazioni. Ma ha anche affettuosamente ricordato i suoi trascorsi forlivesi e la sua partecipazione alla avventura del basket forlivese, fù infatti, con il ruolo di “guardia”, componente la prima squadra della gloriosa Jolli Colombani che militava in serie A.

Potrebbe interessarti

  • Top Hairstylist in città: scopri a chi affidare il tuo prossimo cambio di stile

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Evitare la bolletta salata in estate con questi 3 suggerimenti

I più letti della settimana

  • Giovane harleysta morto sulla Cervese, la fidanzata in prognosi riservata. C'è un testimone della sciagura

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Tragico incidente all'alba: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Tragedia nella notte: si schianta contro un albero, muore una 26enne

  • Ancora sangue sulle strade: sciagura in serata, muore un 28enne forlivese

  • Dramma sulla Cervese, incredulità e dolore: gli amici ricordano il "gigante buono"

Torna su
ForlìToday è in caricamento