Sbloccato l'ultimo pezzo di tangenziale, Biserna: "Il miglior risultato di Drei fino a oggi"

E' soddisfatto l'ex vicesindaco, che commenta lo sblocco del cosiddetto “terzo lotto” che collegherà l'attuale svincolo di via Placucci della Tangenziale Est a Vecchiazzano, all'ospedale Morgagni-Pierantoni ed infine a via del Guado verso via Firenze di Forlì

"Ottimo lavoro della giunta Drei per il terzo lotto della tangenziale: questo è sicuramente il miglior risultato della sua sindacatura". E' soddisfatto l'ex vicesindaco di Forlì e membro dell'associazione Forliperbene, Giancarlo Biserna, che commenta lo sblocco del cosiddetto “terzo lotto” che collegherà l'attuale svincolo di via Placucci della Tangenziale Est a Vecchiazzano, all'ospedale Morgagni-Pierantoni ed infine a via del Guado verso via Firenze di Forlì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sbloccato l'ultimo pezzo di tangenziale, costa 75 milioni: come sarà

"Il ringraziamento va indietro negli anni fino alla Giunta dove era Ingegnere ai Lavori Pubblici Flavio Foietta, già sindaco di Santa Sofia - aggiunge Biserna - E ci tengo particolarmente a ricordare e a ringraziare Flavio, perchè è stato lui il motore del sistema tangenziale di Forlì con i suoi progetti tempestivi a Roma al momento giusto e nel posto giusto. Senza questo lavoro saremmo sicuramente ancora indietro. Questo completamento, che in pratica chiude l'anello tangenziale, permetterà veramente non solo di migliorare la viabilità in alcuni quartieri e centri tra cui soprattutto San Martino in S., Ca Ossi, viale Appennino, Ospedale, Romiti e i collegamenti da monte verso la Cava, ma anche di migliorare la qualità dei movimenti in città e nel comprensorio in modo significativo..Un merito in più a Drei è l'essere riuscito a non compartecipare (così sembra) alla spesa complessiva, come invece prima così non era. Infatti Anas aveva sempre richiesto contributi non indifferenti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Covid-19, amici o fidanzate non conviventi in auto: tutte le regole da seguire

  • Virus 'clinicamente sparito' anche in Romagna? No, circola ma poco. Ecco cosa sta accadendo

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, il bollettino: un'anziana vittima a Forlì e un nuovo caso a Santa Sofia

Torna su
ForlìToday è in caricamento