Lunedì autobus a rischio: gli autisti pronti ad incrociare le braccia

Start Romagna comunica che "potrebbe non essere in grado di assicurare il normale svolgimento dei servizi di trasporto pubblico locale".

Autobus a rischio lunedì pomeriggio. Lunedì, dalle 17 alle 21, è stato proclamato dalle segreterie regionali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal e Ugl uno sciopero nazionale di quattro ore interessante tutti i servizi Start Romagna. Lo svolgimento dello sciopero, viene spiegato, "avverrà ai sensi della Legge 12.06.1990 numero 146 e successive modifiche con assicurazione dei servizi nelle fasce orarie di garanzia localmente convenute". Start Romagna comunica che "potrebbe non essere in grado di assicurare il normale svolgimento dei servizi di trasporto pubblico locale".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Sembrano sani, ma non è vero: ecco svelati 7 alimenti da evitare per la dieta

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Investimento mortale sulla linea Adriatica: ritardi fino a 3 ore e nove treni cancellati

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

Torna su
ForlìToday è in caricamento