Sciopero spontaneo, l'Electrolux replica: "Rsu strumentale, non è il nostro operato"

“L’azienda non ha sollevato alcuna contestazione disciplinare al lavoratore in questione. E’ un dovere però da parte dell’azienda segnalare al lavoratore un’attività svolta parzialmente o in modo non corretto"

“L’azienda non ha sollevato alcuna contestazione disciplinare al lavoratore in questione. E’ un dovere però da parte dell’azienda segnalare al lavoratore un’attività svolta parzialmente o in modo non corretto, a tutela anche del consumatore finale,  attraverso una semplice lettera di ‘sensibilizzazione’ che non comporta comunque alcuna sanzione disciplinare ma ha lo scopo di prevenire il reiterarsi dell’attività errata”: è la replica che arriva da Electrolux dopo lo sciopero spontaneo che si è diffuso velocemente nello stabilimento forlivese mercoledì pomeriggio.

Le rappresentanze sindacali hanno obiettato i metodi di controllo a distanza, definiti “intimidatori”. Tuttavia da Electrolux si argomenta che “I fatti descritti dalle Rsu, a titolo meramente strumentale, non trovano alcuna corrispondenza con l’operato dell’azienda”. La questione, avvenuta mercoledì, riguarda una lettera di contestazione ad un operaio per aver svolto male la sua fase nella catena di produzione. “La modalità della contestazione è tale per cui c'è stato a nostro giudizio un controllo a distanza sulla linea di montaggio, per risalire a quel lavoratore visto che si ruota ogni ora”, hanno lamentato dalla Rsu. La protesta si è poi concretizzato in un breve sciopero spontaneo indicato sul posto dai delegati Rsu.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Mi servono soldi per l'operazione di mia figlia", così impietosiva gli anziani: preso truffatore seriale

  • Cronaca

    "Piano degli investimenti": il Comune sblocca oltre 5 milioni per Foro Boario, nuova sede della Municipale e centro

  • Cronaca

    Fondi per le telecamere, Forlì ottiene 100mila euro: ha indice di criminalità "molto elevato"

  • Economia

    Pmi day, 11 imprese aprono le porte alle nuove generazioni e si raccontano

I più letti della settimana

  • Dopo il tamponamento l'auto colpisce un palo e si ribalta: muore volto noto forlivese

  • Tragedia di via Bidente, secondo la Municipale chi ha causato l'incidente era ubriaco

  • Schianto in sorpasso tra più veicoli nel tunnel: chiusa fino in serata la tangenziale

  • Ancora uno schianto sulle nostre strade, questa volta è via Bidente il teatro dell'incidente

  • Travolge nella nebbia il camion dei rifiuti fermo a bordo strada: grave un 49enne

  • Investito da un'auto dopo esser uscito da scuola: paura per un bimbo di 11 anni

Torna su
ForlìToday è in caricamento